Vittoria Capolavoro di Lewis Hamilton nel GP del Brasile

F1 - GP Brasile Vittoria Capolavoro di Lewis Hamilton

Con una vittoria capolavoro nel GP del Brasile, Lewis Hamilton si impone su Max Verstappen. Il Mondiale resta ancora apertissimo con soli 14 punti di vantaggio dell’olandese sul britannico quando mancano solo tre gare alla fine.

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Brasile, diciannovesima prova del Mondiale di Formula 1 2021. Il sette volte campione del mondo, partito decimo, ha recuperato posizioni duellando duramente con il suo diretto rivale per il titolo. Max Verstappen esce sconfitto da Interlagos, perdendo sei punti nella corsa iridata. Terzo posto per l’altra Mercedes guidata da Valtteri Bottas: il finlandese ha sfruttato l’uscita della Virtual Safety Car per poter sopravanzare Sergio Perez, quarto al traguardo. Il messicano ha firmato il giro più veloce della gara, togliendo così a Hamilton il punto addizionale.

Risultato positivo per la Scuderia Ferrari: Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno chiuso in quinta e sesta posizione. Hanno così allungato ancora nei confronti della McLaren nella lotta per il terzo posto nel campionato costruttori. Sorride anche Pierre Gasly: nonostante una gara in salita, il francese della Scuderia AlphaTauri è riuscito nell’obiettivo di superare e tenersi dietro le due Alpine di Esteban Ocon e Fernando Alonso. La McLaren lascia Interlagos con le ossa rotte: Lando Norris è riuscito a malapena ad agguantare il punto della decima posizione, dopo un contatto con Sainz al via, mentre Daniel Ricciardo è stato costretto al ritiro.

In classifica, il vantaggio di Max Verstappen su Lewis Hamilton scende a 14 punti, quando mancano tre gare alle fine. Il Mondiale è aperto anche tra i costruttori, dove la Mercedes ha ora 11 punti di vantaggio sulla Red Bull. La Ferrari allunga sulla McLaren e consolida il terzo posto, mentre la lotta tra Alpine e Scuderia AlphaTauri rimane serrata, con entrambe le compagini nuovamente a pari punti.

Visita il sito ufficiale F1 con tutte le classifiche e le statistiche ufficiali cliccando QUI.

Daniele Marangoni per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More