Ferrari primi test a Fiorano, debutto positivo per Sainz in rosso

Si sono svolti i primi test della “rossa” a Fiorano. Cinque giorni intensi dove la Ferrari si è immersa nel lavoro del 2021 che vede il nuovo pilota spagnolo alla guida. Oltre ai piloti ufficiali del campionato di formula 1 si sono calati nelle monoposto di Maranello anche Mick Schumacher e il collaudatore Callum Ilott.  Impressioni ottime anche se la squadra non ha reso noti i tempi, sembra che sia Leclerc che Sainz abbiano girato veloci e che i riscontri tecnici siano stati più che positivi.

Mick Schumacher su Ferrari SF71H   (Foto: Alessio De Marco/Livephotosport)

Programma di test concentrato: annullati i consueti test di Barcellona.

Le solite giornate di test a Barcellona sono state annullate, quindi le squadre di formula 1 avranno a disposizione oltre ai test privati solo i giorni del 12,13,14 Marzo nel circuito “Sakhir” in Bahrain. Proprio qui avrà luogo il primo Gran Premio appena 2 settimane dopo cioè il 28 Marzo.

La Ferrari vuole essere competitiva, anche perchè il 2020 e i problemi legati alla situazione Covid, non possono essere una scusante alle brutte prestazioni. Anche le altre squadre hanno dovuto ridisegnare e riorganizzare i progetti ma non hanno subito il calo a livello motoristico che ha avuto la Ferrari.

Si spera che con un nuovo giovane pilota: Carlos Sainz i risultati siano quantomeno come quelli ottenuti dal grintoso e voglioso Leclerc.  Il francese infatti anche se con non poche problematiche archivia un 2020 abbastanza buono portando a casa due podi insperati in Austria e Gran Bretagna.

la monoposto dei test è la veloce SF71H del 2018 e Sainz ha potuto provare più di 100 giri nel piccolo circuito di Fiorano. Lo spagnolo non nasconde emozioni e sensazioni positive. Guidare una vettura che rappresenta la storia dell’automobilismo dev’essere infatti un traguardo e un’opportunità unica per un pilota e le aspettative per il 2021 sono sicuramente e obbligatoriamente alte.

Il calendario F1 2021 (Provvisorio)
DATA GRAN PREMIO CIRCUITO
28 marzo Gp Bahrain Circuito do Sakhir
18 aprile Gp Emilia Romagna Autodromo di Imola
2 maggio Da definire Da Definire
9 maggio Gp Spagna Montmeló
23 maggio Gp Monaco Monte Carlo
6 giugno Gp Azerbaigian Circuito di Baku
13 giugno Gp Canada Circuito Gilles Villeneuve
27 giugno Gp Francia Circuito Paul Ricard
4 luglio Gp Austria Red Bull Ring
18 luglio Gp Gran Bretagna Circuito di Silverstone
1 agosto Gp Ungheria Hungaroring
29 agosto Gp Belgio Circuito di Spa-Francorchamps
5 settembre Gp Olanda Circuito di Zandvoort
12 settembre Gp Italia Autodromo Nazionale di Monza
26 settembre Gp Russia Autodromo di Sochi
3 ottobre Gp Singapore Circuito di Marina Bay
10 ottobre Gp Giappone Suzuka
24 ottobre Gp Stati Uniti Circuito delle Americhe Austin
31 ottobre Gp Messico Autódromo Hermanos Rodríguez , Città del Messico
7 novembre Gp Brasile Interlagos
21 novembre Gp Australia Melbourne
5 dicembre Gp Arabia Saudita Jeddah Street Circuit
12 dicembre Gp Abu Dhabi Circuito di Yas Marina

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More