Sci: Marco Odermatt vince il gigante di Solden

Dopo un sabato abbastanza deludente per i risultati delle portacolori azzurre nella coppa femminile, oggi in scena il gigante maschile sempre a Solden. Assente illustre Kielde che preferisce iniziare con le gare del Canada, ritrovando intanto la giusta forma dopo l’infortunio che lo ha costretto a non disputare la coppa dello scorso anno.

A vincere, per la prima volta a Solden è il fortissimo svizzero Marco Odermatt con il tempo complessivo di 2:05.94. Lo seguono sul podio l’austriaco Roland Letinger e lo sloveno Zan Kranjec. A differenza delle donne la compagine Italiana riesce a difendersi bene piazzando bene Luca De Aliprandini artefice di una buona seconda manche che lo colloca in un dignitoso 8° posto.

Luca De Aliprandini migliore degli azzurri

Parte con il piede giusto la prestazione dell’atleta Trentino che aggredisce la pista austriaca sin dalla prima manche registrando il 10 tempo. Nella seconda rimane nella top ten guadagnando 2 posizioni con un poderoso finale nelle ultime porte. In gigante fa ben sperare anche guardando la stretta classifica dei tempi che lo vede 8° solo a 0.79 centesimi dal vincitore Odermatt.

Sci: Marco Odermatt vince il gigante di Solden

Luca De Aliprandini  (Photo: Luca Tedeschi/LivePhotoSport)

Sorpresa Maurberger e un discreto Tonetti

Da sottolineare anche il 26° posto di Riccardo Tonetti che seppur soffrendo soprattutto nella prima manche, rimane nei primi 30 in un gigante dove la supremazia la fanno i soliti nomi illustri. La vera sorpresa la regala Simon Maurberger. Il giovane di Brunico ottiene la sua miglior prestazione con un convincente 20° posto disputando una seconda manche all’altezza dei primi.

Sci: Marco Odermatt vince il gigante di Solden

Riccardo Tonetti (Photo: Giorgio Panacci/LivePhotoSport)

Giorgio Panacci per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.