Sci: al via la prima gara di coppa del Mondo con il gigante femminile di Solden

La Coppa del Mondo di Sci 2021/22 ha preso il via come consuetudine con l’opening di Solden dove oggi si è svolto lo slalom gigante femminile: male le italiane, con Sofia Goggia che ferma il cronometro sul tempo migliore ma è ancora lontana dal podio. Domani seconda gara sul ghiacciaio di Rettembach con il gigante maschile. Diretta RAI con la prima manche in programma alle ore 10 seguita dalla seconda alle 13:15.

La cronaca della gara.

Partenza sotto le aspettative da parte delle italiane in coppa del Mondo dove invece le solite 3 avversarie la fanno da padrone. Dopo la splendida stagione dello scorso anno ci si aspettava una squadra azzurra motivata e in forma ma complice la sfortuna non sono arrivati risultati nel primo gigante. La novità della gara di Solden è stata rivedere di nuovo la presenza del pubblico che nonostante gli sfondi ancora poco innevati ha fatto da cornice al ritorno della coppa del mondo. La pista austriaca, comunque ha retto benissimo alle discese delle atlete sia nella prima che nella seconda manche. Sul podio vanne le tra stellari avversarie: un’immensa Mikaela Shiffrin che con una seconda manche disputata sul velluto vince con il tempo complessivo di 2:07.22. Seconda a 0.14 Lara Guth Behrami e terza Petra Vhlova a 1.30 anche lei recuperando tanto in seconda manche.

Sofia Goggia la migliore ma ancora lontana.

Dopo l’infortunio la campionessa che sarà porta bandiera alle olimpiadi ritorna in coppa del mondo motivata ma ancora fuori forma. Dopo una prima manche in difesa prova a spingere nella seconda e se pur recuperando 4 posizioni non va oltre il 16° posto. Nel complesso soddisfacente ma lontana dai tempi delle avversarie che si presentano decisamente più competitive. Il suo commento ai microfoni Rai: “per l’Italia che siamo questo non basta!”

Sci coppa del Mondo gigante femminile di Solden

Sofia Goggia  (Foto: LiveMedia/Sergio Bisi)

 

Peccato per Federica Brignone che esce nel finale di corsa.

Era tra le migliori della prima manche e stava recuperando nella seconda ma nel finale impatta una porta quasi frontale prendendo anche un colpo al braccio. Inizia con la sfortuna la stagione della Campionessa Milanese che non riesce ad arrivare anche se il suo tempo non è da sottovalutare, segno comunque che anche quest’anno potrà riservare gare competitive dove trovare sicuramente podi su cui siamo abituati vederla.

Sci coppa del Mondo gigante femminile di Solden

 

Federica Brignone (Foto: LiveMedia/Giorgio Panacci)

Marta Bassino partita forte si sbilancia ed esce in prima manche.

Purtroppo anche per Marta Bassino che vinceva l’anno scorso il questa pista, un’uscita che delude le aspettative. Partita forte e motivata aveva il tempo delle migliori e avrebbe potuto dare filo da torcere alla Shiffrin, ma dopo una porta in cui è uscita lunga non ha saputo rientrare nel tracciato. Peccato per la campionessa di Cuneo che inizia male ma che avendo i presupposti per far bene troveremo sicuramente protagonista nelle prossime gare.

Sci coppa del Mondo gigante femminile di Solden

 

Marta Bassino (Foto: LiveMedia/Giorgio Panacci)

Giorgio Panacci per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.