IlTeam “PRIMERA LIEBRE” presente in 2 trofei della Coppa Italia velocità

Al via della nuova stagione in Coppa Italia il Team Primera Liebre che da quest’anno schiera due moto in due differenti categorie: Diego Pellizzoni, al secondo anno in sella alla Suzuki nella Dunlop Cup 1000, ed Elia Sebenico, classe 1981, al rientro dopo qualche anno di assenza, in sella alla Ducati V4R nella Superior Cup 1000. Nella soleggiata mattinata di Venerdi 7 Maggio, presso il prestigioso circuito del Mugello sono scesi in pista i piloti della classe 1000, dove Pellizzoni si è classificato quarto con il tempo di 1’56.115. La Ducati V4R numero #154 di Elia Sebenico si è classificata 26°, con il tempo di1’57.908 a 2 secondi e 202 millesimi dal più veloce, Guarracino.

PRIMERA LIEBRE

FOTO: Giorgio Panacci / GPphotopress
Dunlopcup 1000 (garasprint)

Alle 16.00 di Sabato 8 Maggio ha preso il via la Dunlop Cup 1000, che ha visto Diego Pelizzoni in sella alla Suzuki, scattare dalla quarta casella della griglia di partenza. Nel corso dei 7 giri previsti Diego ha dovuto farei conti con Scienza, Crotta e De Noni. I quattro piloti hanno messo in atto una bagarre che giro dopo giro li ha tenuti lontani dalle prime due posizioni occupate da Boscoscuro e Saltarelli, quest’ultimo presente come wild card quindi non farà parte della classifica finale. La bandiera a scacchi vede Diego passare in sesta posizione, ma quinto nella classifica piloti, prima delle Suzuki, a pochissimi millesimi da De Noni che lo ha preceduto.

PRIMERA LIEBRE

Diego Pellizzoni (PRIMERA LIEBRE)   FOTO: Giorgio Panacci / GPphotopress
Superiocup 1000 (gara sprint)

La gara della categoria Superior Cup 1000,che vede schierarsi in griglia di partenza un numero incredibile di piloti: quest’anno sono 42. Partito dalla 26° casella, il numero #154 Elia Sebenico riesce a mantenere la posizione al primo dei 7 giri previsti. Nel corso del terzo giro inizia il suo recupero che gli farà guadagnare ben 10 posizioni al passaggio sotto la bandiera a scacchi, chiudendo la sua prima gara al 16° posto e primo delle Ducati presenti in pista.

PRIMERA LIEBRE

Elia Sebenico (PRIMERA LIEBRE)    FOTO: Giorgio Panacci / GPphotopress

 

Gare di domenica 9 Maggio

Il Team Primera Liebre ha iniziato la sua domenica con la gara della Dunlop Cup1000, dove Diego Pelizzoni  ha da subito lottato per le posizioni di testa. Giro dopo giro ha messo in atto una bagarre con Nicola Scienza, ma la bandiera rossa e l’interruzione della gara al 7° giro di 10 previsti, non gli ha permesso di tagliare il traguardo in terza posizione. Terza posizione che peró gli spetta di diritto, in quanto Saltarelli ha partecipato alla gara come wildcard.

Gara ricca di sorpassi e controsorpassi invece la Superiorcup dove Elia Sebenico nel pomeriggio è partito dalla venticinquesima casella e si è trovato a dover fare i conti con Varanese, Sonnini e Rossignoli per le posizioni centrali della classifica. Problemi di trazione e una scelta sbagliata delle gomme hanno reso più difficile il lavoro ad Elia che ha passato il traguardo in diciottesima posizione, a meno di mezzo secondo da Varanese che lo ha preceduto proprio nel corso dell’ultimo giro.

PRIMERA LIEBRE

FOTO: Giorgio Panacci / GPphotopress

Prossimo appuntamento in pista dal 04 al 06 Giugno, all’autodromo di Vallelunga

Fonte:  Giorgia Casaro / GPphotopress     Ufficio stampa Primera Liebre

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More