Ancora una volta è la pandemia, anche nel motocross a dettare legge; a farne le spese, il calendario del Campionato Mondiale Motocross 2021 che ha subito l’ennesima rimodulazione.

Al via due mesi più tardi rispetto al previsto.

Posticipato al 13 giugno, con il Gran Premio di Russia il debutto per i piloti delle ruote tassellate. Inizialmente, nella prima bozza presentata dagli organizzatori di Infront a gennaio, il via era previsto per il 3 aprile con l’inedito GP dell’Oman, nella capitale Muscat.

motocross calendario 2021 campionato mondiale

Jeremy Van Horebeek (Foto: Roberto Tommasini/LivePhotoSport)

Questo slittamento è stato messo in essere con la speranza che i due mesi in più possano riportare almeno ad un minimo di normalità; sopratutto per quanto riguarda gli spostamenti tra le varie nazioni del bacino Europeo. Sono state spostate a fine calendario, sempre in quest’ottica le due date Indonesiane e quella Argentina.

A seguito di questo slittamento; (il mondiale terminerà il 5 dicembre a Bali), gli organizzatori hanno dovuto depennare dall’elenco tre gran premi  tra cui quello previsto in Cina.

Quattro appuntamenti in Italia, a Maggiora il primo.

Dopo che è stata formalizzata poco meno di un mese fa; da parte degli organizzatori Imolesi la rinuncia, sempre legata all’incertezza della situazione sanitaria; ad ospitare al Monte Coralli di Imola il consueto MXGP delle Nazioni di settembre, per gli appassionati italiani si ipotizzava in un primo momento che il circo del motocross mondiale toccasse il bel paese con un solo gran premio.

Con l’ultima revisione del calendario invece; è arrivata una gradita ed inaspettata sorpresa. Il nostro paese ospiterà ben quattro gran premi, compreso quello delle Nazioni che sarà organizzato dal Moto Club Mantovano e si disputerà il 26 settembre presso il Crossodromo Tazio Nuvolari di Mantova.

motocross calendario 2021 campionato mondiale

Romain Febvre su Kawasaki impegnati agli Internazionali d’Italia 2021 (Foto: Roberto Tommasini/LivePhotoSport)

Ad aprire le serie, sarà il 4 luglio il circuito piemontese di Maggiora dove si svolgerà il Gran Premio d’Italia. Passata l’estate; si sbarcherà in terra sarda, dove a Riola Sardo il 19 settembre di disputerà il Gran Premio di Sardegna.

Si torna poi sul continente per il GP delle Nazioni il 26 settembre a Mantova. A chiudere gli appuntamenti italiani; il 31 ottobre, ci penserà il GP del Trentino che si disputerà sulla sabbia del circuito di Pietramurata.

Con la viva speranza che le date italiane si possano svolgere con la presenza di almeno parte del pubblico, di seguito è riportato l’intero calendario del Mondiale Motocross 2021. (Fonte: MXPG.com)

Calendario Campionato Mondiale Motocross 2021
Data Location Gran Premio
13 Giugno Orlyonok MXGP Of Russia
27 Giugno Matterley Basin MXGP of Great Britain
04 Luglio Maggiora (NO) MXGP of Italy
11 Luglio Kegums MXGP of Latvia
18 Luglio Oss MXGP of Nederland
25 Luglio Loket MXGP of Czech Republic
01 Agosto Lommel MXGP of Belgium – Fiandres
15 Agosto Uddevalla MXGP of Sweden
22 Agosto Litti MXGP of Finland
05 Settembre Afyonnkarahisar MXGP of Turkey
16 Settembre Riola Sardo (OR) MXGP of Sardegna
26 Settembre Mantova FIM MXGP of Nations
03 Ottobre Teutshenthal MXGP of Germany
10 Ottobre Da definire MXGP of France
17 Ottobre Arroyomolinos MXGP of Spain
24 Ottobre Agueda MXGP of Portugal
31 Ottobre Pietramurata (TN) MXGP of Trentino
14 Novembre Da definire MXGP of Argentina
28 Novembre Borobudur MXGP of Asia
05 Dicembre Bali MXGP of Indonesia

Roberto Tommasini per LiveMedia24

Condividi