Al via gli Internazionali d’Italia il mini-tour di motocross internazionale.

Come oramai da consuetudine, domenica a Riola Sardo si disputerà la prima delle tre gare in programma per il mini-tour degli Internazionali d’Italia.

Organizzato da Off Road Pro Racing,  in collaborazione con FIM (Federazione Motociclistica Italiana) ed EICMA, tittle sponsor della manifestazione gli Internazionali d’Italia vedranno al via, per tre settimane consecutive i principali top riders del motocross mondiale. 

Primo piano di Antonio Cairoli (Foto: Roberto Tommasini/LivePhotoSport)

Il primo appuntamento è previsto appunto per domenica 28 febbraio, al crossodromo di Riola Sardo (OR). Si replica, sempre in terra sarda con la seconda gara domenica 7 marzo, in programma ad Alghero.

La terza ed ultima tappa si terrà il 14 Marzo presso il crossodromo Tazio Nuvolari di Mantova.

Il mini-campionato si conferma anche quest’anno come il più importante banco di prova per piloti e mezzi in vista della partenza del mondiale motocross; prevista, salvo ulteriori rinvii per il 23 maggio con l’MXGP di Olanda.

A conferma di ciò, hanno già confermato la propria presenza al via il nove volte campione del Mondo Antonio Cairoli, Glenn Coldenhoff, Romain Febvre, Tim Gajser, Jorge Prado, Jeremy Van Horenbeck, oltre che agli italiani Ivo Monticelli ed Alessandro Lupino.

Antonio Cairoli tenterà l’assalto al decimo titolo iridato. (Foto: Davide Messora/LivePhotoSport)

Purtroppo la situazione sanitaria impone la disputa delle competizioni a porte chiuse. Gli appassionati potranno però seguite in diretta streaming tutte e tre le gare degli Internazionali d’Italia collegandosi al sito www.offroadprorancing.it o in alternativa seguire i servizi in differita che saranno programmati nei palinsesti di RaiSport e MSChannel. 

Roberto Tommasini per LiveMedia24

Condividi