Vincenzo Incenzo e la sua “Pornocrazia”

Pornocrazia, è il nuovo singolo di Vincenzo Incenzo.

Disponibile, da alcuni giorni, il nuovo singolo di Vincenzo Incenzo, “Pornocrazia”; autore per Renato Zero, Lucio Dalla, Sergio Endrigo, Franco Califano, Michele Zarrillo, Patty Pravo e molti altri artisti; vanta anche una collaborazione con il nostro Papa Francesco. Il brano a cui hanno lavorato insieme si intitola, “La Madre”, cantato dall’artista Mijares.

Pornocrazia è il preludio al nuovo album del cantautore di prossima uscita “Zoo”.

Pornocrazia, anticipa il nuovo album di inediti del cantautore, “Zoo”, di prossima uscita. Il singolo, prodotto da Jurij Ricotti (ha collaborato con artisti del calibro di Morricone, Andrea Bocelli, Rita Ora, Eminem e Ariana Grande) e DLewis, è caratterizzato da un testo forte, intriso di ironia. In questo progetto sono state usate tecniche innovative di registrazione e mix ancora non presenti sul mercato dell’audiorecording.

Queste le parole dell’artista: “Questa non è una canzone, ma il rifiuto di venerare e servire questo falso Regno dei Cieli che è la nostra contemporaneità. Non c’è niente di più pornografico di un inferno travestito da paradiso”.

Vicenzo Incenzo, per il teatro, ha realizzato importanti lavori, quali “Romeo e Giulietta; Ama e cambia il mondo” di Gerard Presgurvic, e “Dracula Opera Rock” su musiche della PFM, entrambi prodotti da David Zard.

Inoltre, nell’arco della sua carriera, ha scritto e prodotto il musical “Diana & Lady D”, “La sciantosa” e “Rosso Napoletano”. Un vero artista a tuttotondo, per il cinema ha realizzato canzoni per il film “Il Paradiso all’improvviso” di Pieraccioni, “Ho sposato mia madre” di Domenico Costanzo e molti altri.

Non solo cantautore…

Nel suo curriculum vi sono anche dei libri, “La Partitura Infernale”, “Il sorriso d’avorio d’una ragazza d’ebano” e “Cinema Mundi”, “La canzone in cui viviamo” e “#Romeo E Giulietta Nel Duemilaniente”, “Valentina Giovagnini”, “Zero”. È stato direttore artistico dell’Associazione Culturale Fonopoli e direttore e autore della Mostra “ZERO” dedicata a Renato Zero.

Ha vinto, inoltre, due volte il Premio Lunezia, il Premio SIAE autori, il Premio Nazionale Liolà, la Medaglia d’argento della Camera dei Deputati, il Premio Internazionale Antonio De Curtis, il Premio Internazionale di Poesia Alfonso Gatto, il Premio Giffoni Film Festival, il Premio Roma Videoclip.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More