Rock the Castle 2022: svelato il programma

Rock the Castle 2022 il programma

La locandina di “Rock the Castle” in programma dal 23 al 26 giugno 2022 al Castello Scaligero di Villafranca.

Dopo due anni di pausa forzata, finalmente si torna a parlare di hard-rock: è stato presentato ufficialmente il programma del Villafranca Rock the Castle 2022. Tante le conferme, ma purtroppo anche alcune rinunce.

Tra gli addetti ai lavori, già da diversi giorni circolava sempre più insistentemente la voce che il Villafranca Rock the Castle 2022 sarebbe stato con buona probabilità il primo evento hard-rock/metal a veder la luce; e così infatti è successo. Gli organizzatori di Vertigo e di Eventi Verona hanno ufficialmente svelato il programma del festival che si terrà tra le mura del Castello Scaligero dal 23 al 26 giugno 2022.

  • Giovedì 23 Giugno

Gran ritorno per gli Avenged Sevenfold che proprio in terra scaligera terranno l’unica data italiana del loro tour. A fargli da apripista gli Jinjer band rivelazione del panorama metal internazionale; seguiti dal frontman degli Alter Bridge Myles Kennedy e dagli statunitensi Code Orange.

  • Venerdì 24 Giugno

Confermati come headliner i Mercyful Fate capitanati da King Diamond. Prima di loro i Blind Guardian con lo special show incentrato sul loro album  “Somewhere Far Beyond”, i leggendari Venom guidati da Cronos e gli storici Death SS che per l’occasione eseguiranno un set old-school dedicato ai classici dei primi album.

  • Sabato 25 Giugno

I Judas Priest hanno scelto proprio il Castello Scaligero di Villafranca per festeggiare i 50 anni di attività. Nella giornata dedicata al metal più datato, saliranno sul palco anche i Saxon, mentre ci sarà prima poi spazio per lo show d’addio degli Ufo, e ultimi, ma non certo per importanza, gli storici Angel Witch.

  • Domenica 26 Giugno

Un’altro (gradito) ritorno a Villafranca nella giornata di sabato; si tratta dei Megadeth. La band di Dave Mustaine sarà la testa di serie dell’ultima giornata del festival, ma non sarà il solo grande nome della giornata. Prima di loro spazio ai Mastodon, ai Kreator e Suicidal Tendencies.

Gli organizzatori promettono che il programma presentato è tutto fuorchè definitivo, nuove band si andranno aggiungere al programma fin qui presentato nei prossimi giorni.

Purtroppo, non sono stati invece riconfermati gli show dei NoFX, dei Lynyrd Skynyrd e degli Avantasia che erano in programma nelle edizioni 2020 e 2021,  poi annullate a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia CoVid-19.

Tutti coloro che sono in possesso di un biglietto per questi eventi, possono richiedere entro e non oltre i 30 novembre 2021 il rimborso monetario o l’emissione di un voucher di pari valore seguendo la procedura riportata sul sito www.rimborso.info

Roberto Tommasini per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More