Superlega Credem Banca: 6° giornata risultati e classifica

Grandi match e punti importanti durante la 6°Giornata di campionato. Quinta vittoria per la Gas Sales Bluenergy e per la la Sir Safety Conad Perugia che resta a punteggio pieno.

Superlega Credem Banca: 6° giornata di campionato, vediamo assieme i risultati e la classifica.

Grandi match e punti importanti durante la 6°Giornata di campionato. Quinta vittoria per la Gas Sales Bluenergy e per la la Sir Safety Conad Perugia che resta a punteggio pieno.

Gioiella Prisma Taranto sfida Kioene Padova. Avvio di partita equilibrato, la Kioene prova ad allungare ma Taranto non si fa staccare. La squadra di Di Pinto mantiene il vantaggio e chiude 25-22. Nel secondo set Taranto parte a mille e mette in difficoltà i bianconeri che faticano sia in ricezione che in attacco. La Gioiella Prisma fa suo anche il secondo set: 25-21. La terza ripresa vede una Taranto che continua ad essere molto aggressiva e riesce a portare a casa 3 punti importanti per la classifica.

Centra la quinta vittoria consecutiva e resta a punteggio pieno la Sir Safety Conad Perugia che supera l’Allianz Milano 3-0. Pallavolo di alto livello con i primi due parziali giocati spesso punto a punto con le fasi break di entrambe le metà campo a rendere la vita difficile agli attaccanti. Perugia li vince spingendo forte al servizio. Nel terzo set la battuta di Perugia detta legge ed i padroni di casa volano nel punteggio.

L’Itas Trentino festeggia la ricorrenza statistica delle 900 partite ufficiali della propria storia. Per avere la meglio del Vero Volley Monza la formazione di casa ha dovuto sudare, ma alla fine si è portata a casa tre punti d’oro. Dopo una grande partenza dei brianzoli, i gialloblù sono riusciti a risalire la china con due momenti che di fatto hanno deciso la partita; la prima sul 21-24 del terzo set, la seconda sul 18-18 del quarto set, deciso di fatto da tre ace consecutivi di Kaziyski. 

E’ della Cucine Lube Civitanova il big match contro la Leo Shows PerkinElmer Modena. All’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, i marchigiani si sono imposti 3-1 in una sfida ricca di motivazioni su entrambi i fronti e alla fine vinta da Simon e compagni rimontando dallo 0-1 iniziale, con tanto cuore e carattere a dosi massicce. Padroni di casa ancora in emergenza: con Zaytsev indisponibile, alza bandiera bianca anche Juantorena per il problema muscolare che lo sta tormentando da settimane, lasciando dunque spazio a Jiri Kovar.

Vittoria di cuore e carattere per la Tonno Callipo che si impone 3-0 contro Ravenna. Per i giallorossi si tratta del secondo successo stagionale dopo quello all’esordio a Taranto. La formazione romagnola conferma anche sul campo del PalaMaiata i limiti evidenziati dalla classifica. Quel che si ammira maggiormente tra i calabresi è la grande voglia di riscatto dopo un periodo contrassegnato da quattro sconfitte consecutive.

Risultati 6a giornata di Andata SuperLega Credem Banca:

Itas Trentino – Vero Volley Monza 3-1 (19-25, 25-16, 27-25, 25-23)
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes PerkinElmer Modena 3-1 (22-25, 29-27, 25-19, 30-28)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Consar RCM Ravenna 3-0 (25-20, 25-22, 25-21)
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna 3-1 (23-25, 25-22, 25-23, 25-21)
Gioiella Prisma Taranto – Kioene Padova 3-0 (25-22, 25-21, 25-20)
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 3-0 (25-20, 25-19, 25-12)

Classifica Superlega Credem Banca 2021/2022: (QUI la classifica completa)

Silvia Maddalo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More