La Coppa del Mondo di sci approda a Bormio, lungo le nevi della Stelvio, Dominik Paris ottiene il sesto tempo assoluto in prova. Ryan Cochran-Siegle bissa l’eccellente prestazione di sabato e ottiene il miglior tempo anche nella seconda giornata di prove.

Ryan Cochran-Siegle durante le prove della discesa libera di Bormio (Foto: Sergio Bisi/LivePhotoSport)

Tutto è pronto lungo le nevi della temibile Stelvio di Bormio; gli organizzatori hanno preparato la pista con un fondo particolarmente compatto e ghiacciato, l’unica incognita è al momento rappresentata dal meteo. Le previsioni infatti non sono affatto favorevoli; per entrambe le giornate di gara sono previste copiose nevicate e queste potrebbero mettere anche in discussione lo svolgimento delle gare.

Intanto nella giornata odierna, caratterizzata si dal grande freddo, ma anche da una splendida giornata di sole; si è svolta la seconda giornata di prove: l’americano Cochran-Siegle si conferma il più veloce e fissa il best-time in 1:58:38. Dietro di lui, il duo austriaco formato da Vincent Kriechmayr (30 centesimi di ritardo) e Matthias Mayer, terzo a 34 centesimi dall’americano.

Un sorprendente Brice Roger, sceso con il pettorale numero 44 ottiene un’ottimo quarto tempo. Indicazioni favorevoli arrivano da Dominik Paris: l’atleta della Val d’Ultimo chiude con il sesto tempo assoluto ad 1.20 secondi dall’americano Cochran-Siegle. Dominik è ancora lontano dalla condizione di forma ottimale, ma i progressi sono costanti, rapportati anche all’entità dell’infortunio subito un’anno fa (rottura del legamento crociato).

Buona anche la prestazione di Christof Innerhofer che chiude arriva al traguardo con il sedicesimo tempo. Ottima prestazione anche per Pietro Zazzi; l’atleta di casa, sceso con il pettorale numero 65 chiude al diciottesimo tempo con un distacco di 1:93 secondi.

Occhi ora puntati al cielo, se le previsioni meteo troveranno conferma, su Bormio sono attesi tra la notte e la mattinata circa 30 cm di neve fresca; in tal caso, i commissari della FIS tenteranno la carta del rinvio di 24 ore. In tal caso il SuperG si disputerà martedì 28 e la discesa libera slitterà invece a mercoledì 29.

Tutti gli aggiornamenti in tempo reale li potete trovare sul sito dell’organizzazione: BormioSki World Cup

Condividi