Mountain Bike: gli appuntamenti imperdibili del 2022

Vediamo assieme gli appuntamenti imperdibili di questo 2022 per gli appassionati della Mountain-Bike.

 

Verona MTB International.

Da alcuni anni ad aprire ufficialmente la stagione del cross-country è la Verona MTB International, prima tappa dell’Italia Bike Cup; la manifestazione, organizzata dalla ASD Giomas, si terrà il prossimo 27 febbraio, e come da consuetudine si svolgerà all’interno del parco delle Colombare sulle colline delle Torricelle. Il percorso che gli organizzatori metteranno a punto, sarà un percorso molto veloce, con diversi ostacoli artificiali e l’immancabile salto di Giulietta.

Mountain Bike appuntamenti 2022

Ronja Eibl in azione durante l’edizione del 2021 della Verona MTB International (Photo: Roberto Tommasini/LPS)

Nel corso degli anni la manifestazione ha preso via via sempre più considerazione da parte degli atleti; negli anni, sotto il traguardo delle Torricelle sono transitati nomi del calibro di Yana Belomina, i fratelli Braidot, Gerhard Kerschbaumer, Eva Lechner, Laura Stigger, Ronja Eibl, Nadir Colledani.

Internazionali d’Italia.

Prenderà il via con l’inedita tappa di San Zeno di Montagna (VR) il 6 marzo la serie degli “Internazionali d’Italia”. Per la manifestazione più importante d’Italia del panorama XCO, quest’anno sono previste 5 gare. Dopo che il sipario si sarà alzato in terra scaligera, si passerà poi in Alto Adige per la Marlene Sudtirol Sunshine race che si terrà nel weekend del 2/3 aprile in quel di Nalles (BZ).

Il 16/18 aprile il circo delle ruote grasse si sposterà come da consuetudine sull’Isola d’Elba per la Capoliveri Legend XCO. Il 28 maggio debutta agli Internazionali d’Italia la location del Monte Bondone (TN), località fino ad ora molto cara agli appassionati del ciclismo su strada e già sede di diversi arrivi in salita del Giro d’Italia.

L’ultima tappa si svolgerà il 25-26 Giugno in quello de La Thuille (AO). Nel 2021 gli Internazionali d’Italia series hanno premiato Vlad Dascalu e Chiara Teocchi nella categoria open, mentre ad aggiudicarsi il trofeo sono stati rispettivamente Giada Specia e Matteo Siffredi.

Giada Specia – Vincitrice Internazionali d’Italia Serie 2021 – Categoria Under23 – (Photo: Roberto Tommasini/LPS)

Campionato Italiano.

Quest’anno le maglie tricolori saranno assegnate il 17 giugno. Manca ancora l’ufficialità della sede di Courmayeur, ma le probabilità che gli organizzatori del VC Courmayeur Mont-Blanc vedano accolta dalla FCI la domanda di poter ospitare i campionati italiani è molto alta.

Italia Bike Cup.

La serie di riferimento per le categorie giovanili e master partirà il 26 febbraio da Verona, quando con la Verona MTB International partirà il percorso di sette gare che si snoderà lungo lo stivale.

Questo il programma completo:

  • Verona MTB International (26/27 Febbraio)
  • XCO Città di Albenga (12/13 Marzo)
  • Gaerne Trophy Maser – Treviso (19/20 Marzo)
  • Ca’Neva Trophy – Caneva – Pordenone (24/25 Aprile)
  • Santoporo XC – Esanatoglia – Macerata (30 Aprile)
  • Memorial Alverà – Pergine Valsugana – Trento (4 Giugno)
  • Courmayeur MTB Event – Courmayeur (19 Giugno)

Coppa del Mondo.

Mountain Bike appuntamenti 2022

Nino Schurter – Campione del Mondo 2021 XCO (Photo: Roberto Tommasini/LPS)

Dopo aver assegnato del 2021 le maglie iridate del Mondiale, la Val di Sole torna come di consuetudine ad ospitare una tappa della Coppa del Mondo di MTB. Oltre alla disciplina olimpica si terranno anche le gare del Downhill, e Short-Track. Le gare si terranno dal 2 al 4 settembre con il seguente programma:

  • 2 Settembre: Short-Track
  • 3 Settembre: Downhill
  • 4 Settembre: Cross-country

Roberto Tommasini per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More