Hellas Verona: Igor Tudor positivo al CoVid-19

Igor Tudor, allenatore dell’Hellas Verona benché regolarmente vaccinato è risultato positivo al CoVid-19. L’allenatore sta bene e si trova in isolamento domiciliare.

La notizia è stata diramata nel pomeriggio di oggi dalla stessa società scaligera attraverso il suo sito: Igor Tudor, allenatore dell’Hellas Verona e artefice di una prima parte di stagione strepitosa; è risultato positivo al test per il CoVid-19. L’allenatore croato risulta essere regolarmente vaccinato, al momento sta bene, ed è sottoposto a regime di isolamento fiduciario presso il proprio domicilio.

Nel comunicato stampa della società, si legge inoltre che lo staff medico dell’Hellas Verona ha fin da subito messo in atto tutte le misure richieste dalle vigenti normative; e al fine di assicurare la migliore gestione della situazione rimane costantemente in contatto con le autorità sanitarie competenti.

Igor Tudor, subentrato ad Eusebio Di Francesco alla quarta giornata di campionato; dopo che il tecnico pescarese aveva rimediato tre sconfitte in altrettante partite si è reso artefice di un’autentica impresa riportando l’Hellas Verona; trainato da un inarrestabile “El cholito” Simeone, autore di sette marcature in tre partite, dall’ultima all’attuale decima posizione in classifica.

Al momento, benché la situazione in serie A sia ancora del tutto sotto controllo, negli ultimi giorni si sta assistendo; in linea con quanto sta avvenendo a livello nazionale, ad una ripresa dei contagi tra i giocatori, anche se vaccinati.

Roberto Tommasini per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More