E’ partito da Marostica il tour estivo di Francesca Michielin

Francesca Michielin ha scelto il palco del Marostica Summer Festival, per la prima tappa del suo nuovo tour estivo dal titolo “Fuori dagli Spazi Live. Tournee ideata per l’estate 2021 e organizzata da Vivo Concerti.

Francesca Michielin Marostica

E’ partito da Marostica il tour estivo di Francesca Michielin.

La cantautrice bassanese prima del concerto era molto emozionata come lei stessa racconta: questo è il mio primo concerto dopo la restrizione a causa della pandemia. E’ l’inizio della ripresa ed è molto emozionante. Da oggi si riparte. Abbiamo chiamato questo tour, “Fuori dagli Spazi”, perché finalmente siamo fuori dagli spazi e possiamo condividere la magia della musica dal vivo.

Francesca Michielin Marostica

Francesca Michielin sul palco del Marostica Summer Festival.

Mercoledi 14 luglio Piazza Castello era sold out per un live tanto atteso e desiderato sia dal pubblico che dall’artista. Francesca Michielin saluta il pubblico presenta e porta a conoscenza di quanto impaziente era la sua voglia di tornare a far musica dal vivo e ripartire da li, da casa sua, tra la sua gente.

Emozionata ed elegantissima, Francesca al suo ingresso sul palco infiamma letteralmente la platea.  “Scusa se non ho gli occhi azzurri”, suonata al pianoforte da il via concerto, segue “Io non abito al mare” e “Leoni” suonato al basso acustico.

Francesca Michielin Marostica

FRANCESCA MICHIELIN

Sul palco insieme a lei, il polistrumentista Francesco Arcuri, Ernesto Lopez alle percussioni e alla batteria e Benjamin Ventura alle tastiere.

Si intuisce subito che c’è qualcosa di speciale, un feeling particolare che unisce l’artista alla sua gente, ai suoi fan, al suo pubblico. C’è un clima diverso dagli altri concerti e c’è tanta voglia di divertirsi, emozionarsi e far festa con un live che rappresenta la voglia di riprendersi i propri spazi e la necessità di raccontare questo momento.

La musica diventa la vera protagonista della serata con un a scaletta che racconta un’antologia di dieci anni di carriera della giovanissima cantante dai brani piu famosi ai singoli dell’ultimo album FEAT (Fuori dagli spazi).

Quella di Marostica è una tappa speciale per Francesca Michielin, l’8 luglio di dieci anni fa, era alle selezioni di X Factor, e per l’8 luglio scorso, era prevista la data del suo concerto, poi  annullato e rinviato al 14 luglio a causa del maltempo.

Durante la serata anche momenti divertenti e simpatica la dedica a sua mamma presente tra i presenti, prima di cantare il brano Vulcano: Mamma questa è per te, è la tua preferita.

Marostica Summer Festival

Il palco del Marostica Summer Festival.

Durante tutto il concerto c’è stato un grande partecipazione e coinvolgimento del pubblico che ha cantato, ballato e creato suggestive coreografie con la sola luce dei cellulari, come nel finale durante l’esecuzione della canzone “La serie B”.

Il concerto si chiude sulle note emozionanti di “Bolivia” suonata solo voce e piano. Il saluto finale e la standing ovation della platea a Francesca Michielin, ha il sapore e la voglia di ripartire e riprendersi “i propri spazi”.

Dopo il concerto la Michielin ha voluto ringraziare tutti con un messaggio sul suo profilo instagram:

Marostica SOLD OUT!
Quanto mi mancava il palco, quanto mi mancavate voi. La prima data è un po’ come ricominciare a respirare. Grazie, grazie, grazie.

Foto ed articolo a cura di Mimmo Lamacchia per LiveMedia24.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.