Nasce il mito Flemma: “Tromba e Sax” è irresistibile

E' con tromba e sax che conosciamo finalmente Flemma, l’atteso trapper romano

Se pensate che la scena trap italiana sia stagnante, oggi siamo qui a dimostrarvi il contrario; Abbiamo scoperto l’artista che non ti aspetti, ma di cui in realtà avevi bisogno.

E’ con “Tromba e Sax” che conosciamo finalmente Flemma, l’atteso trapper romano classe ‘95, militante di Acilia. Dopo diverse settimane di mistero, è online il nuovo brano dell’artista; un’ondata di energia difficile da contenere. 

Social in visibilio per una stella annunciata. Più di 2000 ascolti solo nelle prime 24h, per un artista che prima di venerdì 17 era per lo più sconosciuto. Un ottimo risultato per Flemma e il suo Team. Scoppiettante la produzione del beat di Davide Zaninotto e del SoundMakers Studio. Un sound travolgente, irresistibile, accompagnano le barre decise e spavalde di Flemma

Nasce il mito Flemma: "Tromba e Sax" è irresistibile

Il trapper romano Flemma.

“Non è tutto oro ciò che luccica ma se luccica è meglio b*tch”

E le sorprese non finiscono qui, il 24 settembre è uscito il videoclip, travolgente e sfacciato. Lo scenario è un palco con i preparativi per un grande evento, poi tutti i riflettori su Flemma e il suo One-man Show.

Con la regia di Emanuele Derosas e la squadra di Artemisia Group, Flemma da vita al suo primo concerto, con i suoi fan impazziti ed una performance psichedelica a ritmo di “tromba e Sax” che fa venire voglia di correre sotto palco. Proprio come ai vecchi tempi. Quello che sembra essere un piccolo successo raggiunto però sa di anteprima, chissà quante altre sorprese ha in serbo per noi il trapper.

Maria Celeste Bellotti per LiveMedia24 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More