The Voice Senior 2022, vince Annibale Giannarelli

A vincere questa seconda edizione di “The Voice Senior 2022”, è Annibale Giannarelli, un interprete con una voce bella e possente.

Concorrente nel team del cantante napoletano, Gigi D’Alessio. Annibale è il più anziano di tutti, con i suoi 73 anni, persino il più anziano tra tutti i talent precedentemente esistiti. Con la sua, “My Way”, ha saputo porre fine alla corsa dei suoi sfidanti; Walter Sterbini, Claudia Arvati e Marcella Di Pasquale, regalandosi così la vittoria.

Lunigiano, Annibale Giannarelli ha saputo coinvolgere tutti con la canzone, “Lo chiamavano Trinità”, intensa ed emozionante, scritta da Franco Micalizzi. La stessa emozione, ieri sera, lo ha colpito dopo aver vinto lo show, tra le braccia di Gigi D’Alessio, al momento della proclamazione. Una vittoria inaspettata, fortemente vissuta, che gli permetterà di incidere un singolo, prossimamente, con la Universal.

La RCA, molti anni fa, gli regalò l’occasione di poter incidere un pezzo che poi sarebbe rimasto nella storia, “Lo chiamavano Trinità”, appunto. In tale occasione, ebbe modo di conoscere l’attore Terence Hill, che ha avuto modo di congratularsi con lui, dopo la vittoria di ieri sera a “The Voice Senior”.

Il programma, anche quest’anno, ha raggiunto un ottimo riscontro di pubblico, realizzando uno share del 18.90 per cento con 3.700.000 ascoltatori, avendo al timone la bravissima Antonella Clerici. Un successo enorme per il venerdì sera di Raiuno.

The Voice Senior ha avuto vita nel novembre del 2020 ed è, semplicemente, una costola del programma The Voice of Italy, di ben lunga guardia, rispetto allo spin-off. Il programma, così come per The Voice of Italy, vuole che un cantante sconosciuto si esibisca dinanzi ad una giuria che è di spalle al suddetto. A dover colpire, come sempre, i coach presenti, è la sola voce, caratteristica fondamentale affinché lo show possa avere vita. Se ci sarà una prossima edizione, di certo saprà rendere felice una nuova persona che cerca riscatto nel proprio vissuto e personale e musicale.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More