“September”: il nuovo duetto di Sting e Zucchero

Venerdì 27 novembre è uscito in radio e negli store digitali il nuovo inedito di Sting e Zucchero, “September”, che anticipa l’album “D.O.C. Deluxe”

"September": il nuovo duetto di Sting e Zucchero

La copertina di “September”: il nuovo duetto di Sting e Zucchero

September” è il nuovo duetto di Sting, cantautore, polistrumentista e attore britannico, e Zucchero “Sugar” Fornaciari, cantautore e musicista italiano.

Il nuovo brano a due voci, prodotto da Sting e mixato da Robert Orton, produttore britannico 4 volte vincitore di Grammy, è stato scritto e registrato dallo stesso Sting insieme a Zucchero.

Non c’è mai niente di pianificato quando lavoro con Sting. Mi ha chiamato per chiedermi di scrivere un testo in italiano per una canzone che aveva appena composto. A me il brano è piaciuto molto sin dall’inizio e così abbiamo deciso di lavorare insieme a questo duetto. Il brano risente e parla del periodo sospeso che stavamo vivendo durante l’estate e racconta della speranza di tornare presto alla normalità. Ancora oggi speriamo che questo “settembre” arrivi presto.>> afferma Zucchero

Dunque questa canzone offre una nuova visione del mese di settembre. Generalmente indica la fine dell’estate e delle vacanze e di conseguenza l’inizio della scuola e la ripresa della vita ordinaria (dal testo della canzone: “Lunghi giorni d’estate / Mi rattristano un po’ / piove dentro di me / un deserto che so). Ma il brano, invece, lo descrive come un nuovo inizio tanto atteso. Grazie alle sue note dal carattere nostalgico, trasmette un senso di speranza in chi lo ascolta (dal testo: Prego te e prego Dio / Vieni settembre).

“September è nata come risposta a questa pandemia quando i giorni erano tutti uguali e guardavamo a settembre come un momento in cui tutto sarebbe finito, la pioggia sarebbe arrivata a lavare tutto. Il brano aveva una melodia molto italiana alle mie orecchie e ho pensato di chiamare Zucchero per chiedergli di adattare in italiano alcuni versi e cantare il brano con me. Siamo amici da più di 30 anni, mi sembrava naturale.>>dichiara Sting.

L’album: “D.O.C. Deluxe”

“September” sarà contenuta nell’album “D.O.C. Deluxe” di Zucchero, in uscita venerdì 11 dicembre in formato doppio CD, triplo vinile colorato, digitale e , solo in esclusiva per Amazon, l’edizione limitata in formato triplo vinile nero autografato.

Oltre al singolo, nell’album ci sono 5 nuove canzoni e tutti i brani del precedente disco “D.O.C.“. Di seguito la tracklist di “D.O.C. Deluxe“:

CD1: Spirito nel buioSoul mamaCose che già sai (feat. Frida Sundemo), Testa o croceFreedomVittime del coolSarebbe questo il mondo, La canzone che se ne vaBadaboom (Bel Paese)Tempo al tempoNella TempestaMy Freedom (Bonus Track)Some day (Bonus Track) e Don’t let it be gone (Bonus Track).

CD2 (inediti “D.O.CDeluxe”): Succede, Facile, Non illudermi così, Wichita Lineman, Don’t Cry Angelina e September (Sting &Zucchero).

Il pre-order del disco è già disponibile al seguente link:

https://pld.lnk.to/DOCDeluxe

Il brano inoltre anticipa anche l’uscita di “DUETS“, album di Sting che uscirà il 19 marzo 2021.

L’artista: Zucchero Sugar Fornaciari

Zucchero, alias Adelmo Fornaciari, è uno dei più grandi interpreti del rock blues in Italia. Nell’arco della sua carriera artistica ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album “Oro, incenso e birra“.

E’  il primo artista occidentale ad essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, è l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, al Freddie Mercury Tribute nel 1992 e a tutti gli eventi del 46664 per Nelson Mantela. In più è stato nominato ai Grammy come best “R&B Tradicional Vocal Collaboration” assieme a Billy Preston ed Eric Clapton. Il suo concerto nel dicembre 2012 all’Istituto Superiore di Arte di L’Avana è stato ritenuto il più grande live mai tenuto da un cantante straniero a Cuba sotto embargo, con oltre 80.000 spettatori presenti. A luglio 2018 invece si è esibito ad Hyde Park con un pubblico di oltre 65.000 persone in occasione del British Summer Time di Londra, insieme ad artisti internazionali come Eric Clapton, Santana e Steve WinWood.

La sua musica si è diffusa a macchia d’olio superando i confini nazionali anche grazie alle numerose collaborazioni con artisti internazionali tra i quali Bryan AdamsAl Green,  The Blues BrothersSolomon BurkeRufus ThomasJohnny HallydayTony ChildsSheryl CrowTom JonesScorpionsBonoJeff BeckRay CharlesEric ClaptonJoe CockerElvis CostelloMiles DavisPeter GabrielJohn Lee HookerB.B. KingMark KnopflerBrian MayLuciano PavarottiIggy PopQueenAlejandro SanzSting e molti altri.

http://www.zucchero.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.