Sabba: tanta musica nel mio vissuto

Incontriamo Sabba, un cantante dalla voce pazzesca, vincitore dell’edizione 2017 di The Winner Is, il programma condotto su Canale5 da Gerry Scotti, e finalista alla scorsa edizione di X-Factor Romania, insieme ai The Super4.

Un anno ricco di successi, di grandi soddisfazioni, che culminerà con un singolo tutto suo, “Comete”. Ringraziamo Sabba della disponibilità, del tempo che ha potuto dedicarci.

Ti ringraziamo della disponibilità, Sabba. Come stai?

Sto bene, grazie! Vivo un periodo pieno, stancante, ma bello. Sono felice di ciò che ho modo di raccogliere, delle soddisfazioni che sto portando a casa.

Parlaci del tuo ultimo singolo, “Comete”?

Una collaborazione, quella nata con Mauro Spenillo e Luigi Sica, che non realizzavo da tempo. Prima di “Comete”, ero solito scrivere i pezzi insieme al mio gruppo, “Sabba e gli Incensurabili”. Ho tanti altri pezzi nel cassetto e spero di poterveli presentare al più presto. Sento l’esigenza di uscire fuori dal guscio, di mostrarvi la mia musica, la mia vocalità.

Raccontaci del tuo rapporto con i The Super4, dopo il grande successo ottenuto ad X-Factor Romania?

Siamo un gruppo compatto, ben definito, che basa il tutto su stima e rispetto reciproco, senza alcuna invidia o gelosia. Il 7 dicembre, con grande piacere, ci siamo esibiti presso la Sala Palatului di Bucarest. Un successo in piena regola, un sold out annunciato! Abbiamo vissuto qualcosa di indescrivibile, in un luogo magico, che ospita solitamente artisti davvero importanti.

Sei, quest’anno, parte integrante dei cento del muro di “All Together Now”. Cosa puoi dirci a riguardo?

Il livello dei partecipanti di questa edizione è davvero alto e sono onorato di poter prendere parte al muro dei cento. Sono, forse, tra i più severi di questa edizione, ma credo sia necessario esserlo, visto anche l’aumentare del premio. Ad ogni modo, le esibizioni a cui ho modo di assistere regalano forti energie e, talvolta, commozione. Occorre essere strategici su talune scelte, cercando di far valere, nel giusto, il proprio “voto”, la propria opinione.

Cosa puoi anticiparci sui progetti futuri che ti riguarderanno insieme ai The Super4? 

Abbiamo in preparazione alcuni brani, misti tra cover ed inediti. L’obiettivo di sempre, tra l’altro, rimane quello di portare taluni artisti stranieri a cantare in italiano. Al momento non posso anticiparvi altro, saprò dirvi di più in futuro.

Nel 2017 hai vinto “The Winner Is”. Che ricordo ne hai?

Ne conservo un ricordo bellissimo, importante! Ero sfiduciato, prima di prendere parte a quella esperienza. La chiamata ricevuta per prendere parte al programma, fortunatamente, mi riportò a credere in qualcosa di buono, a non smettere di sperare in un futuro migliore, legato alla musica.

 

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More