“Dea” è il nuovo singolo del cantautore Reverendo Secret, pubblicato lo scorso 17 gennaio. LiveMedia24 ha avuto il piacere di realizzare un’intervista con l’artista in questione e di porgli domande circa la nascita del nuovo singolo, “Dea” e della sua innata passione per l’esoterismo e la natura.

Cosa ha Ispirato la tua dolce e armoniosa “Dea”? 

La mia canzone nasce dagli occhi sinceri e profondi di Amanda, simbolo di una femminilità bellissima e genuina. In questa canzone si rispecchia la donna, in genere. Una donna che, dalla ricerca del pianto disperato di una sofferenza, ritrova il suo coraggio e la sua audacia nella luce umile del destino. Perfetta sintesi di una crisalide che diventa farfalla.

La natura è spesso presente nei video che accompagnano i tuoi singoli. Che rapporto hai con essa? 

L’ambiente e l’esoterismo vanno di pari passo con la mia ossessiva ed incredibile scoperta, in ogni respiro e in qualsiasi tempo, dell’essere. Boschi, montagne, leggende, fantasmi e streghe fanno da scenario ad un culto antico di cui la natura stessa è la più grande testimone. Un’assoluta simbiosi alchemica.

Nella tua biografia spunta il tuo essere cantautore e alchimista. Come spieghi questa associazione? 

Discendo da un ramo nobile della famiglia Di Sangro di Sansevero, al tempo uno dei casati principeschi più importanti dell’illuminismo rinascimentale italiano. Annovera tra i suoi natali, Raimondo di Sangro di Sansevero, mecenate, alchimista, anatomista, massone, inventore. È stato uno dei personaggi più eccentrici, geniali e misteriosi che la storia abbia mai conosciuto. Devo a lui i miei poteri occulti ed enigmatici che sfrutto nelle canzoni e nella mia arte. Tutto ciò mi rende di certo differente dalla massa.

La tua partecipazione, alcuni anni fa, al programma “Italia’s Got Talent” ti ha regalato molti consensi e fama. Quali ricordi porti con te da quella esperienza?  

Sicuramente è stata molto gratificante a livello personale e mi ha portato ad avere una certa notorietà. Tutto ciò non mi ha cambiato, tant’è che quando mi capita di firmare autografi o realizzare selfie, mi presto con piacere. Il segreto del successo è insito nel restare fedele alla propria persona. Tutto cambia, ma non cambia la tua persona e quindi il tuo modo di essere.

L’attuale periodo di lockdown che abbiamo vissuto, ti ha permesso di creare altri lavori oltre “Dea”? 

Assolutamente si! La meditazione e la riflessione mi hanno aiutato a trovare una dimensione più intensa ed emotiva, permettendo al mio genio creativo di venire fuori. Tutto questo mi tornerà utile nel proseguo della mia carriera.

Se guardiamo al futuro, quali progetti conti di poter realizzare? 

Ho in mente di prendere parte a svariati Talent, sia in Italia che all’estero. Conto di seguire le mie passioni ed ho in mente di realizzare nuovi singoli ed un album.

Diventa un follower di Reverendo Secret

Condividi