Helen Aria, “Afrodisiaco” è il suo nuovo album

Si intitola “Afrodisiaco” il nuovo album della giovane artista Helen Aria, caratterizzato dal supporto di importanti artisti internazionali. Lo potete ascoltare su tutte le principali piattaforme digital-audio.

“Afrodisiaco” è il nuovo album della giovane cantante, Helen Aria, ispirato ai magici anni ’70. Valdostana di origine, questo nuovo progetto è disponibile dai primi di novembre, su tutte le piattaforme.

Un album, quello che Helen Aria ci presenta, ricco di nuove e buone sonorità, caratterizzate dalla presenza del violoncello, ricco di atmosfere sognanti, che ci trasportano in una dimensione del tutto nuova. i brani, in tutto, sono quattordici e sono intrisi di carattere, di sonorità delicate, accarezzate dal dolce flauto presente. L’inglese e il francese, insieme all’italiano, sono padroni della scena.

Queste le parole dell’artista: «Questo album è stato un po’ il riassunto dell’ultimo anno della mia vita. La mia esperienza universitaria mi ha dato molti spunti per scrivere i testi ispirandomi al cinema, al teatro e alle avanguardie artistiche della prima metà del Novecento, inoltre i periodi di isolamento causati dal Covid-19 mi hanno spinta a ricercare nelle sonorità dei brani un legame con la natura in cui purtroppo per parecchio tempo non mi sono più potuta immergere».

Helen Aria, per questo progetto, deve molto ad alcuni artisti internazionali. La collaborazione con l’arrangiatore Momo Riva, che ha suonato la batteria, il basso e la chitarra. Non da meno è stato Federico Puppi, che ha saputo mescolare il timbro caldo e brillante del suo violoncello a sonorità elettriche. Stefano Blanc ha invece registrato “Blue Dreams” e Andrea Cadio Cadioli, non ultimo, ha realizzato i visual per le clip dei brani e la grafica della cover dello stesso album.

Eleonora Iamonte, in arte Helen Aria, nasce ad Aosta nel 1998. Studia canto moderno a 15 anni, approfondendo in seguito gli studi presso l’Istituto Pareggiato Musicale della Valle d’Aosta.
Soltanto nel 2018, comincia ad esibirsi da solista, accompagnandosi con la chitarra, loop station, synth, campionatore, flauto traverso e autoharp. Nel 2019 ha dato vita al suo primo EP, “Helen”, per poi realizzare l’album “Clouds” e “Aria”, nel 2020.
Alessia Giallonardo per LiveMedia24
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More