Cassandra: “X-Factor” ci ha regalato emozioni forti

Incontriamo, dopo la pubblicazione di “Novembre”, il loro ultimo singolo, i Cassandra, il gruppo fiorentino che ha preso parte, quest’anno, ad X-Factor.

Tre allegri ragazzi, uniti dalla musica, nel recente 2019, sfociata in un primo, importante singolo, “Kate Moss”. Li ringraziamo della disponibilità, felici di accoglierli su LiveMedia24, augurando loro tutto il bene possibile, intriso di un forte successo.

Vi ringraziamo della disponibilità, ragazzi. Come state?

Molto bene, grazie!

Come ha preso vita questo nome, “Cassandra”?

In maniera molto semplice e, allo stesso tempo, casuale. Eravamo fuori la sala prove, una sera, quando abbiamo notato la scritta, “Cassandra mi manchi”, sul muro di fronte. Una luce nel buio.

Cosa vi ha trasmesso la partecipazione ad un programma così importante come X-Factor?

X-Factor ha rappresentato un’esperienza forte, particolare, che ci ha permesso di creare legami importanti, in un contesto ricco di situazioni molto stimolanti e belle.

Parlateci del vostro nuovo singolo, “Novembre”?

“Novembre” vive di malinconia e, al contempo, di note gioiose a far da sfondo ad un pezzo nuovo, fresco, che vi invitiamo ad ascoltare.

Come avete trascorso il lockdown verificatosi lo scorso anno?

Abbiamo abbattuto ansia e incertezze scrivendo, cercando di dare un senso alle nostre giornate, al nostro futuro artistico. La musica, da sempre, funge da terapia. Ci auguriamo, inoltre, che il mondo dello spettacolo possa tornare a splendere. Sono tante le cose che non funzionano, che andrebbero quindi riviste.

Cosa desiderano, oggi, i Cassandra?

Il desidero più grande, al momento, è legato alla forte voglia di tornare ad esibirci dal vivo. Ci auguriamo che possa accadere il prima possibile!

Con chi vi piacerebbe duettare, un domani?

Sono tanti gli artisti con cui ci piacerebbe duettare, specie quelli venuti fuori negli ultimi anni. Mobrici, è sicuramente uno di questi e, non meno importante, Margherita Vicario.

I vostri sostenitori attendono un vostro album..

Di certo, se tutto va come deve andare, potremo presentarvi un nostro lavoro il prossimo anno.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.