Arriva “44”, il nuovo album di Lorenzo Semprini

L'album, che uscirà nel corso del 2021, è stato prodotto da Gianluca Morelli.

Dal 13 ottobre è disponibile in formato fisico “44”, nuovo album di LORENZO SEMPRINI. Il disco verrà presentato durante l’imminente “TOUR #44” e sarà pubblicato sulle piattaforme di streaming il prossimo 18 novembre.

Lorenzo Semprini nasce nel 1974, nello stesso giorno in cui i Genesis pubblicano “The Lamb Lies Down on Broadway “, mentre “Amarcord” di Federico Fellini è ancora nei cinema italiani e a pochi giorni da The Rumble in The Jungle, lo storico incontro di pugilato tra Muhammad Alì e George Foreman, tenutosi a Kinshasa Zaire. Un destino preannunciato.

Nel 2020 scrive e pubblica il singolo benefico “Siamo rimasti noi” con la collaborazione di Paolo Fresu ed altri musicisti denominati “Suonatori in casa” e nel 2021 esordisce con un nuovo progetto solista in italiano anticipato dal singolo “Lei aspetta“.

Il disco di LORENZO SEMPRINI, dal titolo “44”, è un progetto discografico full-lenght contenente dodici tracce che vede la presenza di ben ventidue musicisti con ospiti illustri come Federico Mecozzi, Antonio Gramentieri, Vanessa Peters, Alex Valle, Daniele Tenca, Elisa Semprini, Diego Sapignoli e Riccardo Maccabruni. L’album si muove tra ballate folk di confine, come nei brani “Gospel rain” o “Rimini ‘85”, passando per tracce più misteriose come “Equilibrio fragile” e pezzi rock come “Adrenalina” e “Lei aspetta”: un fil rouge caratterizzato da una serie di colori intensi e sonorità sorprendenti. L’album, che uscirà nel corso del 2021, è stato prodotto da Gianluca Morelli.

Massimo Cotto, che ha curato le liner notes dell’album, ha così descritto il nuovo lavoro di Semprini:

«Dipende da dove ti metti, ma da qualsiasi parte lo vedi è un gran viaggio, perché affronta temi con i quali ci confrontiamo tutti i giorni: la paura, il distacco, l’equilibrio da trovare dopo una caduta, la fatica di rialzarsi, la morte, le ferite, il destino. E alla fine del cammino di questo disco che non è colorato ma non è nemmeno buio, ti scopri a pensare che l’eroe vero è Johnny il solitario, uno che ha sbagliato tutto nella vita, che corre male perché ha un peso sulle ali, però corre perdio, continua a correre e a provarci. Ecco, questo è il senso del vagare di brano in brano. Tante illusioni, poche magie, ma noi restiamo qui, abituati a questi lividi. Non sempre in piedi, ma mai troppo a lungo a terra».

Di seguito la tracklist di “44”:

“Equilibrio fragile”,

Lei aspetta”,

“La terra brucia”,

“Una notte così”,

“Occhi verdi”,

“Rimini ‘85”,

“Adrenalina”,

“Un respiro per me”,

“Il tempo di un battito”,

“Johnny solitario”,

“Gospel rain”,

“Siamo rimasti noi”.

 

Imminente l’inizio del Tour °44, dieci date in club importanti del nord e centro Italia.

 

Date del Tour #44:

16 Ottobre: Spazio Teatro 89, Milano;

29 Ottobre: Arci San Lazzaro, Bologna opening per Pierpaolo Capovilla (Teatro degli Orrori);

30 Ottobre: Mulino di Amleto, Rimini;

7 Novembre: Sala del Carmine, Massa Lombarda (Ra);

13 Novembre: Spazio Webo, Pesaro;

18 Novembre: Hotel Farfense, Santa Vittoria In Matenano (Fermo);

26 Novembre: Abbey Road cafè, Cervia (RA) (solo unplugged);

4 Dicembre: Teatro Goldoni, Bagnacavallo (RA);

10 Dicembre: Sidro Club, Savignano sul Rubicone (FC);

15 Dicembre: Torino (TBA).

 

Anticipato dai brani “Lei aspetta”, Occhi verdi e “Rimini ‘85”, il nuovo album di Lorenzo Semprini, dal titolo “44”, è disponibile in formato fisico negli stores dal 13 ottobre e in digitale dal 18 novembre 2021.

 

Segui Lorenzo Semprini

Facebook | Instagram

 

 

Maria Celeste Bellotti per LiveMedia24

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More