Alibi: non è una scusa

E’ uscito Alibi, il nuovo singolo del rapper milanese Peligro. Un pezzo che “non accetta scuse” e che sarà un piacere da ascoltare e scoprire.

Alibi Peligro

La copertina di Alibi, nuovo singolo di Peligro.

“È stato un piacere intervistare Peligro”, ha subito confessato Veronica Argentiero. Da fotografa dell’artista a giornalista il passo è stato breve. “Ho avuto il piacere di collaborare con Peligro dal 2018 grazie a un progetto fotografico a lungo termine assegnatomi dalla mia accademia di fotografia. Ci siamo trovati in sintonia fin da subito. È un ragazzo molto talentuoso. È stato un piacere oggi per me intervistarlo su questo nuovo singolo e spero di accompagnarlo ancora nella sua vita artistica come fotografa.”

Ma prima andiamo a scoprire Peligro.

Originario di Milano, classe 1992, all’anagrafe Andrea Mietta. Peligro è un rapper appassionato di musica fin da piccolo. Nella sua discografia compaiono i primi album già dal 2011 e da subito non mancano le collaborazioni con produttori come l’argentino Hernan Brando (Hotel Buena Vida) e con diversi rapper della scena milanese.

Artist First crede nel rapper e pubblica e distribuisce nel 2016, “Tutto Cambia”. È con questo suo terzo album che Peligro, viene presento al grande pubblico. Durante l’estate 2016 il suo tour lo porta in giro per le piazze d’Italia e su grandi palchi come quello del Deejay On Stage a Riccione, del MEI di Faenza e quello del Tour Music Fest di Roma. Dopo il tour estivo, sempre nel 2016 Peligro pubblica l’ EP Assoluto”, nuovamente prodotto da Hernan Brando. Il 2017 parte bene per Peligro che si esibisce in eventi importanti come quello della FluoRun di Milano, del Premio Lunezia a Roma e Marina di Carrara, del Deejay On Stage a Riccione e su palchi storici come quello della Locanda Blues di Roma e del Bundalinda di Brugherio.

Nel 2018 Peligro pubblica l’album “Mietta Sono Io”, prodotto da Marco Zangirolami, distribuito da Artist First.

Al microfono di Veronica Peligro ci racconta.

Alibi Peligro1.     Come nasce il tuo nuovo singolo, “Alibi”?

Alibi nasce dalla volontà di affermare con forza che non esistono scuse per giustificare i propri fallimenti. Trovare degli “alibi” non è mai la strategia giusta da seguire.

2.    “Parole al vento” ed ora “Alibi”, preannunciano l’arrivo di un nuovo disco?

Più che un disco, preferisco definirlo un percorso. Ikigai è un viaggio meraviglioso che ho fatto e che non vedo l’ora di condividere con tutti.

 3.    Dallo scorso marzo siamo in balia di una pandemia, del tutto inaspettata. Come hai vissuto il precedente anno e come lo affronti ancora oggi?

Non è facile per nessuno, però posso dire di essere privilegiato. La mia vita è molto simile alla normalità e sono sempre stato vicino ai miei affetti. Sono bazzecole, rispetto a chi ha dovuto patire ben altro.

4.     A cosa devi la tua passione per la musica?

Chi può dirlo… la musica c’è sempre stata nella mia famiglia, quindi immagino che questa passione sia sempre esistita.

5.    “Alibi” prevede un video al suo seguito?

Il video è appena uscito e sta andando molto bene, sono molto contento!

6.     Ti manca esibirti dal vivo?

Assolutamente sì, come a tutti quanti, immagino. Non vedo l’ora di tornare a sentire il contatto con il pubblico

Puoi vedere il video di ALIBI su YOUTUBE.

puoi seguire Peligro e scoprire altre curiosità su di lui su : www.peligro-music.it

Alibi Peligro

Peligro, autore del nuovo singolo “Alibi” ritratto da Veronica Argentiero (LiveMedia/LivePhotoMusic)

Sicuramente il ragazzo sarà interessante da scoprire per chi ancora non lo conosce, la sua musica è intensa e presenta suoni innovativi. In attesa dell’ uscita del nuovo album e della partenza del nuovo Tour dal vivo.

Buona Musica a tutti

Alessio Marini

Intervista a cura di Veronica Argentiero/LivePhotoMusic

Servizio di Alessio Marini (www.livemedia24.com)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More