Edoardo Siravo: una vita da attore

Ritroviamo l’attore Edoardo Siravo, presente nel cast de “Le fate ignoranti”, ad opera di Ferzan Ozpetek. Un uomo che ama il suo mestiere, lo rispetta, lo porta avanti con pura dedizione.

Edoardo ci parla anche di “Falstaff”, che porta la firma di Shakespeare, portato in scena, in teatro, in questo periodo.

Un attore, Siravo, che ama da sempre il suo mestiere e lo rispetta, lo affronta con la passione di sempre.

Ti ringraziamo per essere con noi, Edoardo, come procede il tuo vissuto? 

Sto bene! Si parla di un periodo complicato, in cui sono preso da tante cose, dal lavoro in particolar modo. Sono comunque felice, appagato, sereno. Era questa la vita che volevo!

Sei in teatro con “Falstaff”, un’opera di Shakespeare. Cosa puoi dirci su questo spettacolo?

Si tratta di una commedia divertente che porta lo spettatore a riflettere. Ogni lavoro di Shakespeare, d’altronde, ha una sua morale, alla fine. Parla di un uomo e del suo continuo scherzare, fino a stancare tutti coloro che gli vivono intorno. Mi sono divertito ad interpretarlo.

L’esperienza di Edoardo Siravo nel cast de “Le fate ignoranti”.

Da aprile, precisamente dal giorno del tuo compleanno, sei in onda con “Le fate ignoranti”, serie ad opera di Ferzan Ozpetek. Cosa puoi dirci a riguardo? 

Ferzan Ozpetek è un regista molto abile nel suo lavoro, preparato, sempre pieno di inventiva. È stato un piacere poter lavorare con lui a questo progetto. La serie parla d’amore, di sentimenti reali, di cultura, di una grande bellezza. Il cast è ricco di giovani, di attori come Eduardo Scarpetta, Cristiana Capotondi e molti altri. Interpreto un saggio, Michele, un punto di riferimento per tutti loro, insieme alla collega, Serra Yilmaz, nei panni di Serra. Un lavoro che, se non avete ancora visto, vi consiglio.

Cosa puoi anticiparci sul tuo futuro artistico, Edoardo? 

Questa estate mi occuperò della direzione artistica del Festival di Sarsina. Porto avanti anche l’impegno con la fondazione Nicolò Piccolomini e, non ultimo, sarà ancora una volte la voce dei futuri audiolibri di Terzani. Voce che presto da sempre a questo progetto.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More