Volley Champions League F: svanisce il sogno per Novara

Si concluse l’avventura dell’Igor Gorgonzola Novara in Champions League: sconfitta 3-0 dalla Dinamo Mosca.

 

Svanisce il sogno europeo della Igor Gorgonzola Novara, che perde 3-0 lo scontro decisivo per l’esito della Pool B di Champions League,  contro la Dinamo Mosca. Per Novara sfuma un grande sogno e la possibilità di essere ripescata come migliore seconda. Non tutto è perduto per l’Italia, si salva infatti la Vero Volley Monza.

E’ stato travagliato il percorso che ha portato la squadra di Lavarini a questa sconfitta: dopo la vittoria a tavolino avevano, sulla carta, la qualificazione già in tasca. Ma il difficilissimo periodo attraversato dalla squadra, colpita da un focolaio di coronavirus, non ha aiuta la prestazione di Novara che non riesce mai a trovare le contromisure al gioco delle russe, protagoniste di una gran prova in difesa.

Novara non riesce a trovare continuità nel gioco, tanti gli errori-punto concessi alle avversarie. Anche l’attacco non brilla, con un 40% di efficacia, Micha Hancock vive una serata disastrosa sia in regia sia in battuta e l’ingresso delle compagne non sembra salvare la situazione. Si salva un solo fondamentale, il muro, con 11 vincenti.

Primo parziale e parte subito a razzo la Dinamo, il muro di Bonifacio riavvicina subito Novara, ma le ospiti restano avanti di misura. È sempre il muro a tenere in vita Novara, Goncharova però allunga di nuovo con due attacchi consecutivi e Bosetti manda out per il 15-20. Riesce a recuperare poco la squadra italiana che si ferma a 19.

Anche nel secondo set è di nuovo in difficoltà la Igor che procede però parità fino al 13-13, quando la Dinamo Mosca scappa via. Riesce a risalire Novara che non si arrende. Troppi errori però da parte dell’Igor che perde anche il secondo parziale.

Stavolta è Novara ad avere il miglior impatto e procurarsi il primo break della sua partita, con attacco e ace di Karakurt. Le russe pareggiano e ha inizio a un lungo ed estenuante punto a punto. Il muro di Novara permette alle ragazze di Lavarini di portarsi sul 21-21 e, per un attimo, assaporare la vittoria. Due errori di Novara e due attacchi vincenti delle avversarie concludono anche il terzo parziale.

 

Silvia Maddalo per LiveMedia24

Foto: Letizia Valle per LivePhotoSport

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More