Torna a vincere in discesa libera il nostro campione Italiano; alla sesta prova della stagione sulle nevi di Garmisch Partenkirchen arriva finalmente una vittoria attesissima per Dominik Paris.  E’ un percorso lungo, quello che il campione della Val d’Ultimo ha intrapreso dopo l’infortunio dello scorso anno. Il dover riprendere pian piano nuovamente fiducia nel proprio corpo, dopo un infortunio importante (rottura del crociato) che lo ha lasciato fermo ai box per molti mesi,non è cosa di poco conto, specie per uno specialista delle discipline veloci. Domme quest’anno ha già riassaporato il profumo del podio, ma solo oggi è riuscito nell’impresa di tornare sul gradino più alto in una prova di discesa libera di Coppa del mondo.

Lo fa in una discesa lineare e veloce in Germania; la pista è quella delle montagne di Garmisch Partenkirchen, tracciato impegnativo dove la concorrenza stavolta non riesce ad emulare il tempo di Paris: 1:33.81

Dominik Paris vincitore sulle nevi di Garmisch Partenkirchen (Foto: Giorgio Panacci/LivePhotoSport)

Tutti i big, per non rischiare la tenuta della neve; viste le temperature non troppo basse scelgono i primi numeri. Dominik sceglie il numero 5 e trova una pista ben battuta e adatta al suo modo di far scorrere gli sci. Guadagna subito nel primo tratto e dopo una parte mista senza rischi, riguadagna nell’ultima parte mettendo dietro Beat Feuz (secondo) e Matthias Mayer (terzo).

Ottima la prova anche di Christof Innerhofer che porta a casa un bellissimo 5° posto. Sarebbe sicuramente andato sul podio se non avesse trovato un errore andando largo in una curva tra le ultime porte. Risultato comunque di lusso per gli italiani dopo un periodo povero di prestazioni positive.

 

Christof Innerhofer (Foto: Giorgio Panacci/LivePhotoSport)

Premessa importante per di Cortina 2021

Proprio alle porte del campionato del mondo in programma a Cortina; la squadra azzurra di sci alpino suona la carica e si presenta alla cerimonia di apertura con un Paris vittorioso nella sesta discesa libera della coppa del mondo e con l’ottimo 5° posto di un ritrovato Innerhofer. Domenica 7 Febbraio infatti inizierà la lunga maratona dei mondiale che, pur senza pubblico per colpa del CoVid, darà spettacolo fino al 21 Febbraio. Saranno appuntamenti da non perdere viste le ultime prestazioni della valanga rosa seppur con l’assenza di lusso della nostra Sofia Goggia e degli uomini ritrovati dopo le splendide prestazioni odierne.

Condividi