Superlega Credem Banca: anticipo 11° giornata risultati

Superlega Credem Banca: anticipo 11° giornata, vediamo assieme i risultati e la classifica.

Superlega Credem Banca: anticipo 11° giornata, vediamo assieme i risultati e la classifica.

Due sono stati i match durante l’anticipo di 11° giornata del campionato di Superlega: Vero Volley Monza vs Cucine Lube Civitanova e Consar RCM Ravenna vs Itas Trentino.

Vero Volley Monza conclude la serie di vittorie consecutive e si lascia sopraffare dai campioni d’Italia in carica della Cucine Lube Civitanova. Ottimo il servizio per la Lube con un super Lucarelli (8 ace per il brasiliano, MVP del match). Diversi i tentativi dei padroni di casa di prendere le redini della partita ma quasi sempre interrotti da Juantorena e compagni, solidi a muro, tempestivi in difesa e estremamente ispirati nel contrattacco. La Lube piazza la terza vittoria consecutiva dopo i successi per 3-0 con Verona e Milano. Per Monza è ora concentrata a preparare la trasferta di domenica a Trento.

Ricardo Lucarelli (Cucine Lube Civitanova) dichiara:

“In Supercoppa contro Monza avevamo sofferto tantissimo in ricezione. Quella occasione ci è servita per imparare la lezione e preparare bene la sfida odierna: stasera la nostra ricezione è andata molto bene, e con essa anche il servizio. È andata bene, speriamo funzioni anche nelle prossime partite”.

Dopo due sconfitte consecutive, l’Itas torna al successo battendo al Pala de Andrè la Consar RCM. La squadra di Zanini regge il ritmo degli avversari solo nel secondo set ma commette troppi errori negli altri due. Primo set che vola via per 16-25 A favore dell’Itas. La reazione di Ravenna è apprezzabile soprattutto al servizio la Consar RCM trova il modo per mettere in difficoltà l’Itas e grazie anche a una buona continuità in attacco tiene testa alla squadra di Lorenzetti. Si arriva, punto a punto ma è sempre Trento a conquistare il set. Nel terzo set l’Itas mette subito le cose in chiaro portando a casa la partita.

Leondino Giombini (Consar RCM Ravenna) dichiara:

“Nel primo e nel terzo set c’è stato poco da fare contro questa Trento, che ci ha dato fastidio in battuta e a muro ed è organizzata bene, ma nel secondo set abbiamo giocato bene e potevamo sicuramente fare qualcosa di più. Ancora non riusciamo a esprimerci in pieno in tutti i fondamentali, dobbiamo migliorare, lo sappiamo. Migliorare la fase break è sicuramente la parte più difficile”.

 

Risultati anticipi 11° giornata di andata SuperLega Credem Banca:

Vero Volley Monza – Cucine Lube Civitanova 0-3 (21-25, 17-25, 16-25)

Consar RCM Ravenna – Itas Trentino 0-3 (16-25, 23-25, 12-25)

Classifica Superlega Credem Banca 2021/2022: (QUI la classifica completa)

 

Silvia Maddalo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More