Quartararo in pole al GP di Francia pochi giorni dopo aver subito un intervento chirurgico

Che qualifica! Il sabato del GP di Francia offre uno spettacolo incredibile. Ad assicurarsi il miglior tempo è il padrone di casa Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP), al primo appuntamento dopo l’operazione di sindrome compartimentale, dopo aver affrontato diversi turni in condizioni di bagnato e miste complicate, dopo aver ribadito che Le Mans e casa sua e qui comanda lui.

Il francese firma un crono da 1:32.600 negli ultimi passaggi vedendosi inseguire dal compagno di team Maverick Viñales distaccato di 0.081 millesimi di secondo. Chiude la prima fila Jack Miller (Ducati Lenovo Team) un decimo più lento dal poleman e deciso a riscattare alla grande la tappa dello scorso anno quando dovette abbandonare.

Fabio Quartararo conquista la pole position per il GP di Francia

Ottimo quarto tempo per Franco Morbidelli.

Dopo una mattinata complicata, Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) dimostra di avere un buon passo e in gara aprirà la seconda fila affiancato dall’altro eroe locale, Johann Zarco (Pramac Racing). Per la prima volta dal 1982 la Honda non piazza nessuna delle sue moto in top 4 a Le Mans. Il primo rappresentante della casa alata nella qualifica del GP di Francia è Marc Marquez (Repsol Honda Team) che negli ultimi minuti del turno ha ipotecato la pole per poi essere superato da cinque rivali. A seguire l’otto volte campione del mondo troviamo i suoi compagni di marca: Pol Espargaro (Repsol Honda Team) e Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), in terza fila, insieme a Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT).

Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) chiude la top 10 davanti ai due rookie italiani promossi dalla Q1: Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini) e Luca Marini (SKY Racing Team VR46).

I primi 10 classificati.

1. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) – 1:32.600
2. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.081
3. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.104
4. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.166
5. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.277
6. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.437
7. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 0.520
8. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 0.550
9. Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT) + 0.791
10. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 1.276
11. Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini) + 1.658
12. Luca Marini (SKY VR46 Avintia) + 1.665

Alessio Mazzocco per Livemedia24.com/Foto: MotoGP

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More