MotoGP: qualifiche GP di Catalogna, Quartararo firma la quinta pole position consecutiva

0 20
Per la quinta volta consecutiva, è Fabio Quartararo a portare in pole position la sua Yamaha, anche nel  GP di  Catalogna il francese alla luce verde scatterà davanti a tutti.

Da leader della classifica generale, Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) arriva al Gran Premio di Catalogna in ottima forma, come dimostrano i tempi registrati dal francese nel corso delle sessioni, e come ribadisce la sua quinta pole position consecutiva. Quella catalana è una pista talismano per il francese che qui, nel 2018 ha ottenuto la prima vittoria, al tempo era in Moto2. In prima fila insieme a lui scatteranno anche Jack Miller (Ducati Lenovo Team), passato per il Q1, l’australiano è scivolato a pochi minuti dal termine della Q2 ma si assicura comunque il secondo miglior tempo per 37 millesimi, mentre Johann Zarco (Pramac Racing) è terzo.

Apre la seconda fila Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) sul podio la scorsa settimana al Mugello, affiancato da Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) miglior italiano in Q2, e Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP).

pole position gp catalogna quartararo

Fabio Quartararo porta la sua Yamaha in pole position al GP di Catalogna – (Foto: MotoGP)

Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) firma il settimo tempo nella qualifica del suo GP di casa seguito da Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) e da Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) impegnato a fare una gara in rimonta.

Termina col decimo tempo il campione del mondo in carica; Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) che precede Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT) che, in seguito ad un contatto con Morbido è finito a terra duranta la Q2 riuscendo però a tornare in pista per migliroare il proprio riferimetno. Pol Espargaro (Repsol Honda Team), riscattatosi dalla Q1 insieme a Miller, è 12°.

I tre rookie azzurri sono rimasti bloccati in Q1 come dimostrano il 17° tempo di Enea Bastianini (Avintia Esponsorama), il 19° di Luca Marini (SKY VR46 Avintia) e il 21° di Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini); scatterà invece dalla 18° casella Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing).

La classifica della Q2

1. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) – 1:38.853
2. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.037
3. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.196
4. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.246
5. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.256
6. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.304
7. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 0.365
8. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.490
9. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) + 0.506
10. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.578
11. Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT) + 0.752
12. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 2.938

Alessio Mazzocco per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Privacy Preference Center