Reyer fermata in casa da Dinamo Sassari per 70-76

L’Umana Reyer Venezia deve arrendersi e viene fermata in casa dalla Dinamo Sassari per 70-76

Con Austin Daye ancora non disponibile, torna in quintetto Bramos, insieme a Tonut, De Nicolao, Brooks e Watt. Alla squadra di Piero Bucchi serviva una vittoria per fermare la striscia negativa (non vinceva dal 17 novembre al PalaVerde con Treviso) e sfatare il tabù Taliercio. Buon avvio della Dinamo (0-5 al 1’30”), poi Tonut sblocca gli orogranata e Watt impatta sul 5-5 al 2’30”.

Il match continua ad elastico: 14-19 all’8′, poi, dal 17-22 all’8’30”, nonostante qualche errore di troppo dalla lunetta arriva il 6-0 di Watt, Bramos, Sanders e Phillip per il 23-22 al primo intervallo. Il match resta in equilibrio fino al 27-27 del 13’30”, poi due liberi di Stone e le triple di Brooks e Vitali costringono la panchina sarda al time out sul 35-27. Un possibile gioco da 4 di Sanders (non completato) vale comunque il +9 al 16’30”, margine poi ricostruito prima dai liberi di De Nicolao e poi dal canestro di Watt (42-33 al 18’30”). Sassari si affida a Kruslin, ma il primo tempo si chiude con il canestro di Brooks del 44-36.

 

Jeff Brooks (Umana Reyer Venezia) and Eimantas Bendzius (Banco di Sardegna Sassari)

Alla ripresa del gioco Sassari ha una fiammata che la riporta sul 44-42 al 21’30”. Venezia però torna ad allungare e con un 4/4 dalla lunetta di Watt segna il massimo vantaggio sul 55-44 al 25’30”.

 

Gerald Robinson (Banco di Sardegna Sassari) and Mitchell Watt (Umana Reyer Venezia)

 

Nel quarto periodo il pubblico del Taliercio assiste al crollo inspiegabile degli orogranata. Gli uomini di Bucchi costruiscono una rimonta eccezionale, condotti dalla grande prestazione di Gerald Robinson (a referto con 20 punti e 7 rimbalzi) e dal faro David Logan.

Il break di 14-0 indirizza la sfida in favore del Banco che è bravo a contenere la reazione dei lagunari. Nel finale Venezia si riporta a – 4, ma i liberi di Bendzius e Burnell siglano il successo.

 

Gerald Robinson (Banco di Sardegna Sassari)

Reyer fermata in casa dalla grande prestazione di squadra di Dinamo Sassari per 70-76.

Mattia Radoni per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More