Da questo secondo turno di Champions League ad Ostia, una cosa rimane ben impressa, lo strapotere della Pro Recco. Nel primo e secondo turno i liguri hanno collezionato ben sette vittorie, confermando la loro attuale supremazia. La partita con lo Jug Adriatic (la diretta avversaria) non fa che sottolinearlo.

Pro Recco

(Foto: Luigi Mariani/LivePhotoSport)

Nella prima giornata regola i greci dell’Olympiacos Piraeus con un netto 18 a 4 (0-1, 3-4, 3-5, 2-4). Poi è la volta dei croati dello Jug Adriatic Osiguranje Dubrovnik che cedono per 18 a 3 (4-0, 4-1,6-0,4-2). Con il CN Marseille, i liguri soffrono in alcuni momenti del match l’irruenza dei francesi guidati da un Cruosillat in piena forma. Punteggio sempre in bilico ma alla fine la Pro Recco ne esce vincente per 10 a 8 (5-3, 1-3, 2-2, 3-1). Nell’ultima giornata del Gruppo A c’è il derby tutto italiano con il CC Ortigia. Per i siciliani l’esperienza della Champions League è una novità e affrontare una squadra strutturata per il torneo come la Pro Recco, è cosa difficile. L’Ortigia è sempre in affanno e non riesce mai ad imporre il proprio gioco, cedono per 3 a 10 (2-0, 3-0, 3-3, 2-0).

Pro Recco

(Foto: Luigi Mariani/LivePhotoSport)

La classifica finale del Gruppo A alla fine del secondo turno, vede la Pro Recco a punteggio pieno (21 punti), seguita dallo Jug Adriatic Osiguranje Dubrovnik a 15 punti. Seguono Olympiacos Piraeus a 10 punti, CN Marseille a 7, Spandau 04 Berlin a 5. Chiude la classifica il CC Ortigia a 3 punti.

I ragazzi di coach Hernandez si qualificano aritmeticamente con un turno di anticipo alle Final Eight di Hannover e conquistano la posizione di squadra da battere.

(Foto: Luigi Mariani/LivePhotoSport)

L’ultimo turno di questi preliminari sarà dal 19 al 21 aprile, sempre al Polo Natatorio di Lido di Ostia. In quella occasione ammireremo la Pro Recco con la qualificazione in tasca ma servirà anche per capire se i liguri avranno mantenuto la giusta forma e concentrazione per la finale di Hannover.

Pro Recco

(Foto: Luigi Mariani/LivePhotoSport)

Condividi