Champions League Pallanuoto, nuova formula e si comincia con il turno dei preliminari

0 79

La LEN.eu ha comunicato le date della nuova formula Champions League 2020/21. Il torneo, in ottemperanza dei protocolli Covid19, prevede un numero minore di trasferte internazionali sia per i rischi legati al contagio che per gli impedimenti burocratici dovuti alle troppe trasferte.

Le sedi delle varie fasi saranno decisi in base all’emergenza sanitarie in Europa ed alle eventuali restrizioni del caso. Si comincia con il turno preliminare del prossimo 11-15 novembre, due le sedi: Budapest e Siracusa. A seguire la prima tappa della fase a gironi dal 14 al 18 dicembre con sede da definire. Stessa cosa per la seconda tappa (dal 1 al 5 marzo 2021) e la terza tappa  (dal 19 al 21 aprile 2021). Il grande spettacolo della Final Eight si svolgerà ad Hannover dal 3 al 5 giugno.

La fase preliminare si articolerà su due tornei che si svolgeranno a Budapest e Siracusa; ogni torneo prevede squadre organizzate in due sottogruppi e da ogni torneo uscirà una vincitrice che accederà alla fase a gironi. Nel gruppo A1 l’Ortigia si giocherà la sua qualificazione fra le mura domestiche con avversari molto temibili, Barcelona, Spalato, Primorac Kotor e Steaua Bucarest. Impegni non facili per la squadra di coach Piccardo che in caso di vittoria del suo sottogruppo se la dovrà vedere con una fra Szolnok o Mladost, due delle terribili formazioni dell’altro gruppo siracusano A2.

A Budapest, il Brescia nel gruppo B2 affronterà formazioni più agevoli ma sicuramente da non sottovalutare tipo il Vouliagmeni, le altre sono Enka e Oradea. In caso di vittoria i leoni bresciani probabilmente se la vedranno in finale con i padroni di casa dell’Orvosi dati per sicuri vincenti del gruppo B1.

La Pro Recco rientra nelle dieci formazioni in possesso della Wild Card e quindi di diritto qualificate alla fase a gironi. Le altre formazioni sono: Barceloneta, Dinamo Tblisi, Ferencvaros, Waspo Hannover, Spandau, Jadran Herceg Novi, Jug, Marsiglia e Olympiacos.

Il panorama delle competizioni europee non si ferma con le sole Pro Recco, Brescia ed Ortigia, a rappresentare l’Italia in Euro Cup ci saranno anche Savona e Trieste; per quest’ultimi un debutto nelle competizioni europee. Da confermare le date del primo turno di qualificazione di Euro Cup.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Privacy Preference Center