Questo weekend si è giocata la terza giornata di ritorno del campionato di calcio Serie A femminile. Ecco il nostro resoconto su cosa è successo.

 

13a vittoria per il Milan

Goleada per il Milan che batte il Pink Bari 6-1. Le rossonere centrano il 13° successo in campionato e continuano la rincorsa verso la Juventus capolista. La gara all’”Antonucci” si sblocca dopo soli 6’ con il gol di Valentina Bergamaschi. Il raddoppio arriva al 21’ e porta la firma di Valentina Giacinti, che in semirovesciata sigla la sua 11a marcatura nel campionato in corso, portandosi al secondo posto della classifica marcatrici (alle spalle di Cristiana Girelli). Le rossonere sono inarrestabili e al 23’ arriva il tris di Natasha Dowie. Alla mezz’ora arriva il poker: il neo acquisto Yui Hasegawa segna la prima rete in rossonero, e al 60’ si regala addirittura la doppietta personale. A 15 minuti dalla fine le padrone di casa trovano il gol del 5-1 con Emelie Helmvall, ma all’88’ arriva la doppietta di Valentina Giacinti, che firma il definitivo 6-1. Il Pink Bari si conferma il fanalino di coda del torneo in corso con appena tre punti.

Successo di misura per il Sassuolo sul Napoli Femminile, che vince 1-0 grazie alla rete di Erika Santoro al 58’. Con questa vittoria le ragazze di Mister Gianpiero Piovani rimangono al terzo posto in classifica.

Derby toscano alla Florentia

La Florentia San Gimignano si aggiudica il derby toscano contro la Fiorentina Femminile vincendo 2-0. Le padrone di casa si aggiudicano per la prima volta in Serie A il derby con la Fiorentina. Le reti della Florentia arrivano entrambe nel secondo tempo: la prima la firma Sofia Cantore al 53’, che raccoglie il suggerimento di Sara Nilsson e dal centro dell’area batte Katja Schroffenegger; la seconda invece la realizza Cecilia Re al 74’, brava a sfruttare gli sviluppi di un calcio piazzato e a superare il portiere viola con il destro. Le neroverdi, grazie ai tre punti, scavalcano l’Empoli in classifica.

Calcio femminile: il resoconto della quattordicesima giornata di serie A
Esultanza della Florentia San Gimignano

Ilaria Mauro regala i tre punti all’Inter

L’Inter di mister Attilio Sorbi vince di misura contro l’Hellas Verona. L’attaccante Ilaria Mauro regala la vittoria alle neroazzurre ad un quarto d’ora dal 90’, realizzando la sua seconda marcatura in campionato con la nuova maglia.

Calcio femminile: il resoconto della quattordicesima giornata di serie A
Ilaria Mauro (Inter) autrice del gol

Juventus=Vittoria

Nessun passo falso per la Juventus di mister Rita Guarino, che vince 3-1 contro il San Marino Academy. Il match si sblocca dopo 13’, con un cross di Matilde Lundorf che termina in porta in seguito alla sfortunata deviazione di Giulia Montalti. Nella ripresa al 65′ le bianconere raddoppiano con Matilde Lundolf di testa: si tratta del quinto gol in campionato per la centrocampista. Il San Marino non si arrende e al 78’ accorcia le distanze con Serena Landa. All’89’ però, la solita Cristiana Girelli firma il tris di testa. 16a rete per la numero 10 bianconera, che guida la classifica marcatrici. La Vecchia Signora si conferma sempre più leader del campionato e unica formazione a punteggio pieno.

Quarto posto per la Roma

Successo anche per la Roma che, battendo 2-0 l’Empoli, sorpassa la Fiorentina caduta in casa della Florentia e sale al quarto posto in classifica a quota 25 punti. Al “Tre Fontane” il vantaggio della Roma arriva al 42’ grazie al gol di Paloma Lazaro di testa. All’80’ poi le giallorosse chiudono il match con il gol di Manuela Giugliano.

 

Risultati e tabellini

Florentia San Gimignano – Fiorentina 2-0

53’ Cantore (FL), 74’ Re (FL)

 Inter – Hellas Verona 1-0

75’ Mauro (I)

 Napoli Femminile – Sassuolo 0-1

58’ Santoro (S)

 Pink Bari – Milan 1-6

6’ Bergamaschi (M), 21’ Giacinti (M), 23’ Dowie (M), 31’ Hasegawa (M), 60’ Hasegawa (M), 75’ Helmvall (PB), 88’ Giacinti (M)

Roma – Empoli 2-0

42’ Lazaro (R), 80’ Giugliano (R)

 San Marino Academy – Juventus 1-3

13’ aut. Montalti (J), 66’ Hurtig (J), 78’ Landa (SM), 89’ Girelli (J)

 

Resoconto della tredicesima giornata

 

Fonte: FIGC

Foto: Lisa Guglielmi – LivePhotoSport

Foto: Francesco Scaccianoce – LivePhotoSport

Condividi