Roberta Carrese: c’è tanto di me nelle mie canzoni!

Dopo il suo ultimo singolo, “Sud America”, abbiamo il piacere di intervistare Roberta Carrese, in arte Carrese.

Roberta, napoletana, vive di musica, sin da giovanissima, di sane emozioni e di voglia di live, di tornare sui palchi. Alcuni anni fa, prese parte a “The Voice of Italy”, ottenendo un buon riscontro, e la ritroviamo, oggi, ancora più matura, innamorata più che mai della musica. La ringraziamo per questo incontro.

Roberta Carrese
Roberta Carrese

Carrese

Ti ringraziamo per aver accolto il nostro invito, Carrese. Come procede il tuo vissuto?

Tutto bene! Grazie a voi per avermi invitata! Ne sono felice.

Procediamo a ritroso, cosa ti ha portato ad avvicinarti alla musica?

Devo molto a mio padre, che mi ha portata ad avvicinarmi alla musica in maniera critica, educandomi all’ascolto, alla comprensione di testi e musica di artisti noti, che hanno fatto la storia della musica mondiale. Successivamente, mi sono appassionata alla chitarra, cominciando a suonarla in maniera del tutto autonoma. Suonando, ho realizzato di voler far mio questo mestiere, questa passione.

Parlaci del tuo ultimo singolo, “Sud America”?

“Sud America” parla di me, delle mie origini, del mio fare musica. C’è tanto di me nei versi delle mie canzoni e sono felice di portare questo al mio pubblico, a chiunque vorrà seguirmi.

Che ricordi hai di “The Voice of Italy” a cui prendesti parte nel 2015? 

Ne conservo un bellissimo ricordo! Rimpiango di non averlo affrontato con più maturità, con più spirito e con un buon lavoro tra le mani. Conservo dei bei ricordi anche di coloro che ne presero parte insieme a me e di Piero Pelù, il mio coach.

Senti ancora qualcuno dei ragazzi?

Purtroppo no.

Lotti per poter essere te stessa, nelle tue canzoni, nel vissuto di tutti i giorni.. 

Essere autentici, a mio avviso, premia sempre! Lotto affinché si verifichi questo, senza omologazione alcuna.

Con chi avresti piacere di collaborare, un domani? 

Non ho le idee chiare su questo. Dipende dal genere, da tante cose. Adorerei collaborare con gli Strokes. Ma penso resterà un sogno!

Possiamo aspettarci un nuovo album, a breve?

Forse a breve, forse no. Vi saprò dire in futuro!

Cosa prevede il tuo futuro artistico?

Sicuramente tanto impegno e tanta tenacia!

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More