Reverendo Secret: “il senso” di ogni cosa

Ritroviamo Reverendo Secret, venuto alla ribalta alcuni anni fa per aver preso parte al programma Italia’s got Talent.

L’artista, in questa occasione, ci presenta il suo nuovo singolo, “Il senso”, che parla ci speranza, di ritrovata armonia, di aiuti spirituali, legati alla fede. Ringraziamo Reverendo Secret della disponibilità..

Ben ritrovato su LiveMedia24, Reverendo Secret. Come procede il tuo vissuto?

Procede a meraviglia, Grazie!

Il tuo nuovo singolo, “Il senso”, da cosa prende spunto?

Prende la sua essenza dal beato Carlo Acutis un Millenial che mi ha sconvolto la vita in positivo, dal guardarsi dentro, in risposta ad ogni perché. Da alchimista e credente non potevo trascurare un messaggio così importante di un ragazzo quindicenne.

Quanto c’è di te in ogni pezzo realizzato?

Ogni pezzo racconta la mia verità in un percorso iniziatico pieno di colpi di scena. La crescita quasi magica ha contribuito a fare della mia musica una poesia mistica alla portata di tutti.

Chi è Reverendo Secret e come ha avuto inizio la tua passione per la musica?

Reverendo Secret è un cantautore che nasce da lontano. Ho cominciato a scrivere canzoni e studiare magia all’età di undici anni e non mi sono più fermato. I talent e il mio andare nel tempo fanno il resto, in fondo ogni artista come ogni persona è un mondo a sé stante: “tutti nascono originali ma molti Muoiono Fotocopie”, diceva Il Beato. E con questo ho detto tutto.

Che ricordo hai della tua esperienza a “Italia’s Got Talent”?

Bei ricordi e grande semifinale. Mica poco per il Nostradamus del nostro millennio..

Cosa non ripeteresti del tuo percorso musicale?

Nulla. Rifarei tutto quello che ho fatto.

Chi è oggi Reverendo e cosa si augura di poter realizzare?

Puntare ai miei sogni sempre più belli e coinvolgenti con la mia immensa Amanda Archetti, unica artist image manager di spessore. Ringrazio anche Norak Odal, Esoterista e Scenografo, Luca Pederneschi, Regia e Riprese, Lucio Russo, Attore, Maria Chiara Misciali Ibba Collaboratrice, Domenico Dattola, Collaboratore. Dimenticato Qualcosa? Penso di no.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More