Kledi Kadiu: devo molto alla mia famiglia

0 243

Incontriamo Kledi Kadiu, ballerino e coreografo, noto ai molti per aver preso parte al programma di Maria De Filippi, “Amici” e a tanti altri contenitori di successo. Kledi è una persona dolce, disponibile, legata alla sua famiglia, al suo mestiere. Lo ringraziamo per questa intervista, per il suo personale ricordo legato all’indimenticabile Carla Fracci.

https://www.livemedia24.com/wp-content/uploads/2021/06/kladibn.png

Kledi Kadiu

Ti ringraziamo per essere con noi, Kledi. Come stai?

Sto bene, grazie! Sto trascorrendo alcuni giorni di vacanza insieme alla mia famiglia, nella splendida Puglia. Vivo un periodo felice, sereno. Siamo in attesa del secondo figlio, un maschietto.

Come hai trascorso il periodo legato allo stop che ha conseguito la pandemia?

Ho accusato questo fermo. Chi ha la passione per il ballo, inevitabilmente, ne ha risentito. Fortunatamente, da poco, ho ripreso i miei workshop e spero che nulla possa più fermare il tutto.

Quale messaggio hai cercato di infondere a chi segue i tuoi workshop?

Ho cercato di infondere loro fiducia e pazienza. Ero certo che tutto ciò si sarebbe risolto. Non è stato facile fare lezione online. Mi auguro che si possa andare avanti, senza ricadere in questa spiacevole situazione.

A breve prenderai parte al Novara Dance Experience. Raccontaci di questa rinnovata esperienza..

Torno sempre con piacere al Novara Dance Experience. Sono felice di ritrovare i ragazzi e di presentare nuove coreografie. L’aria che ti regala il teatro, intrisa di magia, è qualcosa di impagabile!

Coreografo, ballerino e molto altro. C’è un incontro in particolare che ti è rimasto nel cuore?

Devo tutto alla mia famiglia e a Maria De Filippi, che mi ha regalato fama e successo. Un ringraziamento speciale va anche a Vittoria Ottolenghi, che purtroppo non è più con noi.

Hai avuto modo di incontrare Carla Fracci, durante il tuo percorso artistico. Parlaci di lei..

Carla era una persona forte, solare, sempre disponibile. Un vulcano di energia! Sono stato felice di poterla incontrare, di poterle fare tutte quelle domande che un ballerino alla prime armi poteva fare.

Cosa prevede il tuo futuro artistico?

Da anni, ben quindici ormai, insegno danza. Nel mio futuro vi sono alcuni gala e poi, chissà.. Non possiamo sapere cosa ci riserverà il futuro.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Privacy Preference Center