“È andata così”, la serie dedicata a Ligabue

“È andata così” è la nuova serie dedicata a Ligabue, ai suoi primi trent’anni di carriera. Il tutto sarà visibile da questo 12 ottobre, su RaiPlay. Il documentario, intitolato proprio come l’autobiografia del rocker Emiliano; è costituito da sette puntate suddivise in tre episodi, per un totale di ventuno episodi di quindici minuti l’uno.

 

"È andata così" Ligabue

Ligabue (Fonte: Web)

Ligabue, in tale occasione, ripercorre aneddoti e fatti inediti, con la complicità di Stefano Accorsi, che funge da voce narrante della serie. A far da sfondo, la partecipazione di artisti del calibro di: Elisa, Francesco De Gregori e Pierfrancesco Favino. Un progetto affascinante, quello di cui ci parla lo stesso Luciano Ligabue, difficile da costruire, per quanto riguarda la forma.

Queste le parole dell’artista: “Non riuscivo bene a capire dove volevamo andare a parare nel raccontare la mia storia fino a quando sono uscite due idee importanti”. Ligabue ha ritenuto importante coinvolgere nel progetto l’attore Stefano Accorsi; più volte protagonista dei suoi film, il quale in conferenza ha narrato: “Stefano è uno che sa cazzeggiare e insieme ci viene bene: mi piaceva che ci fosse una parte più sdrammatizzante ed umoristica nella serie. Lui da una parte fa il dj che racconta ciò che accade; dall’altra fa il complice – più che l’intervistatore – a cui io mi sono potuto confidare come una amico, e dall’altra ancora ogni tanto abbiamo anche sbracato”.

"È andata così" Ligabue

Stefano Accorsi e Luciano Ligabue (Fonte: Web)

A prendere la parola, successivamente, è stato lo stesso Accorsi, voce narrante della serie: “È un progetto notevole non solo per le dimensioni, parlando di oltre cinque ore di materiale; ma anche dal punto di vista dell’ambizione. Racconta, infatti, in cinque ore un percorso importante e artistico come quello di Luciano, che è sorprendente, e i momenti meno semplici; quelli che tendenzialmente non si raccontano molto”. Ha aggiunto: “La cosa che mi ha più colpito è che anche le cose che non sono funzionate benissimo nel suo percorso, mi sono state raccontate da Luciano in modo molto onesto”.

Vi invitiamo a seguire questa serie, ad emozionarvi insieme a quello che è stato il percorso di un grande artista, che ha ancora molto da raccontare, da farci ascoltare ed emozionare.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More