Imma Pirone: sono una ragazza semplice

0 94

Imma è una ragazza semplice, piena di principi e decisamente forte. Abbiamo modo di incontrarla, questo giugno, per parlare del ruolo che ricopre all’interno della Soap Opera di Rai3, Un Posto al Sole. Clara, il personaggio che interpreta nella soap, è una ragazza forte, da poco mamma, con un “ex” compagno ingombrante, interpretato da Maurizio Aiello.

Imma Pirone

Imma Pirone

Ti ringraziamo per essere con noi, Imma. Come procede il tuo vissuto?

Fortunatamente, procede tutto a meraviglia. Quando il lavoro c’è, si sta molto meglio.

Come hai trascorso il periodo legato al lockdown?

Ho trascorso quel periodo cercando di mettere in pratica tutto ciò che mi piace. Adoro cucinare e, a detta di tutti, sono molto brava, soprattutto nel preparare dolci. Mi sono allenata tanto, rispettando tutte le norme in atto, dal momento in cui non si poteva uscire. Ho cercato di riempire al meglio le mie giornate, di renderle vive.

Cosa sognavi da bambina?

Ho sempre adorato ballare, sin da bambina. Non facevo un passo senza accostare un piccolo passo di danza, ad ogni cosa che svolgevo nel mio quotidiano. Mi definisco una “ballerina sognante”, perché a questa passione per la danza associo tanti altri desideri, come il voler diventare una brava ed affermata attrice. Quella bambina continua a sognare, a desiderare un futuro lavorativo ricco di significato, collaborando con i registi che preferisce.

Da alcuni anni sei parte integrante del cast di Un Posto al Sole, la nota Soap Opera di Rai3. Parlaci della tua Clara.. 

Sono felice di affrontare questo ruolo. Clara è una persona buona, solare, seppure con un passato difficile. Negli anni, ha dovuto affrontare la perdita della madre, la triste realtà che lega le vicende del padre, la maternità e il rapporto burrascoso con Alberto.

Come gestisci il rapporto con il pubblico?

Ho sempre piacere di incontrare i miei fan, di ascoltare i loro consigli su come dovrei agire nei confronti di Alberto (Maurizio Aiello). Quando possibile, cerco di rispondere ai messaggi che ricevo. Ci tengo ad avere un contatto con tutti loro.

Imma Pirone

Imma Pirone

 

Imma sceglierebbe mai un uomo come Alberto Palladini?

Assolutamente no. Sarebbe difficile vivere accanto ad un uomo come Alberto. Imma, al posto di Clara, avrebbe di certo concluso in breve tempo questa storia.

Girare al tempo del covid..

Non è stato di certo facile, specie i primi tempi. Si continua ad avere molta attenzione, nel pieno rispetto delle regole, dei colleghi e della troupe.

Imma, tra Patrizio e Alberto, chi sceglierebbe?

Ad Alberto la lega un figlio, un legame di certo forte. Patrizio tende invece a proteggerla, a farla stare bene. Personalmente, non sceglierei nessuno dei due. Di certo, fisicamente, sceglierei Alberto. Senza tralasciare il bene che Patrizio è in grado di trasmettere ad una donna..

Lavorare nella tua Napoli. Quali sensazioni comporta?

Lavorare nella propria città è comunque un privilegio ed è davvero molto piacevole.

Progetti futuri?

In ballo vi sono alcune pubblicità e dei progetti in ambito cinematografico e televisivo. Stay Tuned!

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Privacy Preference Center