https://www.happypornhd.com
www.xnxxmovies.club
steaming pussy.https://www.favoritexxxvideos.com burrying my dick hard in her camel toe.

Enzo Salvi ci parla de “Il diavolo è Dragan Cygan”

Per una volta Enzo Salvi abbandona il ruolo che lo vede da sempre legato alla comicità e alle risate Tutto questo avviene in "Il diavolo è Dragan Cygan" la sua nuova ed ultima esperienza lavorativa.

“Il diavolo è Dragan Cygan”, è la nuova esperienza lavorativa per Enzo Salvi, che presto ritroveremo anche in “Din Don”.

Da sempre apprezzato e più che disponibile, Enzo Salvi, è felice dell’esperienza maturata nel progetto, “Il diavolo è Dragan Cygan”.

Vi lasciamo a questa nostra intervista ad Enzo Salvi, al racconto del suo percorso artistico, al racconto del film, “Il diavolo è Dragan Cygan”.

Ti ringraziamo per aver accolto l’invito di LiveMedia24, Enzo, “Il diavolo è Dragan Cygan” ti vede nuovamente protagonista al cinema. Cosa puoi dirci a riguardo? 

Questo film ha rappresentato una grande opportunità e, per tale motivo, ringrazio l’amico fraterno Emiliano Locatelli. Ha stupito me ed anche il pubblico il potermi mostrare in un ruolo diverso dai soliti legati alla comicità. Un film, “Il diavolo è Dragan Cygan”, che ha riscontrato un ottimo successo di pubblico e di critica.

Da sempre insita nel tuo DNA l’allegria, la capacità di saper coinvolgere il pubblico.. 

Ho portato allegria, nella mia casa e in famiglia, da quando ero un bambino. È stato er cipolla, proprio quel personaggio, a regalarmi maggiore popolarità, negli anni.

Enzo, hai rimpianti del passato?

È capitato di dover rinunciare a dei progetti perché ero impegnato su altri set. Alcune volte si fatica a mettere insieme cose, situazioni.

Manca ancora qualcosa a questo tuo percorso artistico?

Manca ancora un film da regista ed un progetto con Carlo Verdone, che ammiro molto. Ci stimiamo reciprocamente e spero possa accadere presto.

Da sempre vicino agli animali, a cui sei legatissimo. Cosa puoi dirci a riguardo?

“Proteggere è la più bella voce del verbo amare”, questo è il mio slogan. Ho creato, insieme a Chiara Alessandrini, una nuova associazione dedicata ai Pappagalli. Adoro, inoltre, i cani, migliori di tante altre persone.

Enzo, parlaci dei tuoi prossimi progetti?

Nel mio futuro c’è tanto lavoro e c’è ancora “Din Don”..

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

 

I commenti sono chiusi.

xxxxvideos
https://pornsnake.net

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More