I Foo Fighters terranno sabato 14 novembre un web-concert a scopo benefico; a febbraio prevista l’uscita del loro nuovo album.

I Foo Fighters annunciano un concerto, previsto il prossimo 14 novembre, a scopo puramente benefico. In tanti aspettavamo il loro ritorno e l’attesa non è durata molto. Dopo l’esibizione al Saturday Night Live, in cui hanno presentato il singolo “Shame Shame”, primo assaggio del nuovo album “Medicine At Midnight” (Roswell Records/RCA Records), torneranno con una diretta streaming dal Roxy di Hollywood, per portare un po di sano rock’n’roll nelle case di tutti i loro sostenitori.

Buona parte dei proventi dello spettacolo sarà devoluta a Sweet Relief, fondato nel 1993 da Victoria Williams. Sweet Relief Musicians Fund nasce come supporto per tutti i musicisti e per i lavoratori dell’industria musicale. Fornisce sostegno a tutti coloro che oggi lottano per sbarcare il lunario mentre si trovano ad affrontare malattie, disabilità o problemi legati all’avanzare dell’età. In parole povere, Sweet Relief fornisce assistenza immediata a chiunque, nell’ambito musicale, sia stato influenzato finanziariamente dall’emergenza sanitaria COVID-19.

Per ricevere ulteriori informazioni e per donare: SweetRelief.org.

La formazione dei Foo Fighters; Dave Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear e Rami Jaffee.

I Foo Fighters in concerto a scopo benefico

Le prevendite per il live del 14 novembre, sono disponibili a questo link https://shop.nocapshows.com/ Chi acquisterà il biglietto potrà rivedere lo show completo che sarà a disposizione per 48 ore.

I Foo Fighters in concerto a scopo benefico

I Foo Fighters saranno in concerto a scopo benefico sabato 14 novembre.

L’album, in uscita il 5 febbraio, è già disponibile in pre-order (https://foofighters.lnk.to/MedicineAtMidnight)

Ma le notizie non sono finite qui: è appena stato pubblicato online il video ufficiale di “Shame Shame https://youtu.be/R1G6-RUz3OA il primo singolo tratto dal nuovo progetto discografico della band “Medicine At Midnight”. Diretto da Paola Kudacki e interpretato da Dave Grohl e Sofia Boutella, il video racconta in uno splendido bianco e nero l’interpretazione di un sogno ricorrente che ha perseguitato Grohl sin dalla sua infanzia.

“Medicine At Midnight” uscirà in diverse versioni: digitale, CD e vinile. Prodotto da Greg Kurstin e dai Foo Fighters, registrato da Darrell Thorp e mixato da Mark “Spike” Stent, “Medicine At Midnight” racchiude in 37 minuti 9 tracce.

I Foo Fighters si esibiranno in Italia il 12 giugno 2021 agli I-Days a Milano (per info: www.livenation.it).

Condividi