https://www.happypornhd.com
www.xnxxmovies.club
steaming pussy.https://www.favoritexxxvideos.com burrying my dick hard in her camel toe.

Quattro chiacchiere con Giusy Freccia

Fare di necessità virtù! Questo è quanto è stato fatto da Giusy Freccia che durante la sua gravidanza ha "dato alla luce" anche il suo nuovo spettacolo teatrale "'A gravidanza... secondo me!".

Giusy Freccia sarà nuovamente in teatro, a Napoli, con lo spettacolo “‘A gravidanza… secondo me!”.

Da sempre innamorata del teatro, il ‘momento’ legato alla gravidanza è servito a Giusy Freccia per poter mettere su carta pensieri e riflessioni di un periodo mai vissuto prima.

Un lavoro interamente realizzato da Giusy Freccia, “‘A gravidanza… secondo me!”, lavoro di cui ci parla largamente in questa nostra breve intervista.

Ti ringraziamo per aver accolto l’invito di LiveMedia24, Giusy, presto potremo vederti in teatro, dal 16 al 17 marzo, nello spettacolo, “‘A gravidanza… secondo me!”. Cosa puoi dirci a riguardo e come ha preso forma questa idea?

L’idea ha preso vita durante il mio periodo da gestante. Un mondo totalmente lontano da me, sino ad allora, ed ho così cominciato a scrivere la mia storia, includendo anche le situazioni vissute da tante altre mamme, tante figure femminili insieme.

Cosa hanno rappresentato quei nove mesi di attesa per te, per la tua famiglia?

I nove mesi di attesa non sono stati semplici. Abituata da sempre a lavorare mi è risultato complicato poter restare a casa, ferma, senza potermi dedicare al mio amato teatro. Scrivere questo spettacolo, “‘A gravidanza… secondo me!”, è stato davvero terapeutico..

Da sempre abile nel calcare il palcoscenico, quanta gioia vi è, di volta in volta, nel salire sul palco, nell’affrontare il pubblico dinanzi a te? 

Come dicevo poc’anzi, mi è mancato il palcoscenico. È per me vitale, fondamentale, viverlo, così come lo è il pubblico.

Quali riti scaramantici da sempre ti accompagnano?

Non ho particolari riti scaramantici prima di entrare in scena. Sono, però, solita dedicare ogni singolo spettacolo a mio padre da quando non è più con me.

Una tua opera questo spettacolo, così come lo è la piccola venuta al mondo pochi mesi fa. Quanto sei cambiata da quando sei mamma, Giusy, e quali consapevolezze ha apportato tale stato al tuo vissuto?

Cambiata poco ma di certo le responsabilità sono aumentate ed è diminuito il tempo. Se prima ero dedita maggiormente allo spettacolo, alla mia persona, mia figlia ora viene prima di tutto.

Giusy, puoi anticiparci altro sui tuoi prossimi progetti?

Nel mio futuro ora vi è soltanto “‘A gravidanza… secondo me!”, sperando di poterlo portare nelle varie stagioni teatrali campane dal prossimo anno, dopo la tournée estiva.

Alessia Giallonardo per LiveMedia24

I commenti sono chiusi.

xxxxvideos
https://pornsnake.net

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More