Come è andata la sesta giornata di ritorno del campionato di calcio Serie A femminile?

 

Goleada per il Sassuolo

Il Sassuolo di mister Gianpiero Piovani vince 1-5 in casa della Florentia San Gimignano. Le toscane passano al 41’ grazie all’autorete di Erika Santoro, ma nella ripresa si concretizza la goleada delle ospiti, che ribaltano lo svantaggio e si aggiudicano il 13° successo nel campionato in corso, confermandosi la terza forza in classifica alle spalle del Milan. Le reti per le emiliane sono in ordine di Valeria Pirone, Michela Cambiaghi, Kamila Dubcova su rigore, Haley Bugeja sempre su rigore, e Martina Tomaselli.

Vittoria per la Roma

Nella sfida del ‘Tre Fontane’ tra la Roma e il San Marino Academy finisce 2-0 per le padrone di casa. Il punteggio si sblocca dopo 21’ con la rete di Annamaria Serturini, che firma la la sua 8a rete in questo campionato. In pieno recupero poi le capitoline realizzano il raddoppio in contropiede con Agnese Bonfantini.

La Fiorentina torna alla vittoria

La Fiorentina rialza la testa e vince 2-0 in casa dell’Hellas Verona. Il match si sblocca al 56’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Sara Baldi e trasformato di testa da Louise Quinn. Le viola però non si accontentano e all’83′ trovano il raddoppio con Daniela Sabatino che, complice un retropassaggio fuori misura per il portiere gialloblù, intercetta il pallone, si libera dell’estremo difensore rivale e spinge in porta il suo 12° gol in campionato, sigillando i tre punti della formazione toscana, che arrivava al “Sinergy Stadium” con tre sconfitte consecutive alle spalle.

Calcio femminile: il resoconto della diciassettesima giornata di serie A
L’esultanza della Fiorentina

Il Milan fa suo il Derby della Madonnina

Nel secondo dei tre derby in programma tra campionato e Coppa Italia, al “Suning Center” vince il Milan sull’Inter. Il gol che sblocca la partita è dell’Inter con la danese Caroline Möller. Risponde poco dopo il Milan con la rete di Valentina Giacinti che rimette in equilibrio il punteggio e diventa la prima giocatrice del Milan a raggiungere quota 50 gol in tutte le competizioni. Al 33’ le rossonere completano la rimonta con la solita Giacinti su calcio di rigore. L’attaccante però non si ferma qui e al 38’ e al 65′ realizza il poker personale.

Termina 4-1 al triplice fischio, con il Milan che conquista la 15a vittoria nella Serie A in corso e Valentina Giacinti che festeggia 53 gol in rossonero.

Calcio femminile: il resoconto della diciassettesima giornata di serie A
L’esultanza di Valentina Giacinti (Milan)

La Juventus non si ferma più

La Juventus vince anche la 17a gara di questo campionato, imponendosi 9-1 sul Pink Bari. L’attaccante juventina Cristiana Girelli risponde al poker di Valentina Giacinti di qualche ora prima, segnando anche lei 4 gol e riprendendosi così la prima posizione della classifica marcatrici, con 20 reti all’attivo e +4 sulla rivale rossonera.

 

Pareggio spettacolare tra il Napoli e l’Empoli. In casa delle campane finisce 3-3. Al 7’ sono le toscane a portarsi avanti con Cecilia Prugna. Dopo 5’ le ospiti raddoppiano con Benedetta Glionna. Alla mezz’ora il Napoli accorcia le distanze con Federica Cafferata prima e Sarah Huchet su rigore dopo. Infine all’84’ Norma Cinotti va a segno per il 3-3 finale.

 

Il campionato ripartirà nel weekend del 17 e 18 aprile, dopo la pausa per le festività e la finestra dedicata alla Nazionale.

Risultati e tabellini

Florentia San Gimignano – Sassuolo 1-5

41’ aut. Santoro (F), 55’ Pirone (S), 62’ Cambiaghi (S), 70’ rig. Dubcova (S), 83’ rig. Bugeja (S), 85’ Tomaselli (S)

Hellas Verona – Fiorentina 0-2

56’ Quinn (F), 83’ Sabatino (F)

Roma – San Marino Academy 2-0

21’ Serturini (R), 90’+4’ Bonfantini (R)

Inter – Milan 1-4

11’ Möller (I), 15’ Giacinti (M), 33’ rig. Giacinti (M), 38’ Giacinti (M), 65’ Giacinti (M)

Juventus – Pink Bari 9-1

11’ Hurtig (J), 21’ Sembrant (J), 56’ aut. Enlid (J), 61’ Helmvall (PB), 63’ Girelli (J), 66’ Staskova (J), 69’ Girelli (J), 72’ Girelli (J), 81’ Salvai (J), 87’ Girelli (J)

Napoli Femminile – Empoli 3-3

7’ Prugna (E), 12’ Glionna (E), 30’ Cafferata (N), 36’ rig. Huchet (N), 69’ Huchet (N), 84’ Cinotti (E)

 

Resoconto della sedicesima giornata

 

Fonte: FIGC

Foto: Ettore Griffoni – LivePhotoSport

Foto: Francesco Scaccianoce – LivePhotoSport

Condividi