In Formula Regional, sul circuito del Mugello, Arthur Leclerc, fratello minore del ferrarista Charles, conquista la vittoria in tutte e tre le gare.

Arthur Leclerc, il fratellino del ferrarista Charles, conquista sul circuito del Mugello una tripletta al termine della quarta prova stagionale della Formula Regional: il monegasco della Prema Power Team vince Gara-1, Gara-2 e Gara-3 e sorpassa il compagno di scuderia Gianluca Petecof in classifica.

Formula Regional: Arthur Leclerc conquista il circuito del Mugello
Arthur Leclerc – Prema Powerteam (foto Lisa Guglielmi)

 

Un tempo imprevedibile ha regalato tanto spettacolo in Gara-2. Arthur Leclerc trionfa nonostante si sia fermato due volte ai box per cambiare le gomme, davanti a un positivo Pierre-Louis Chovet.

La gara comincia con pista completamente bagnata, ma senza pioggia. I piloti della Prema, Leclerc, Gianluca Petecof e Oliver Rasmussen, hanno deciso di affidarsi alle coperture rain, mentre diversi piloti hanno tentato l’azzardo montando le gomme slick, tra cui Pierre-Louis Chovet e Konsta Lappalainen. Chovet è balzato in testa, seguito da Gillian Henrion. Poi ha cominciato a piovere e tutti hanno preso la decisione di montare le gomme da bagnato.

Pierre Louis Chovet - Van Amersfoort Racing davanti a Arthur Leclerc - Prema Powerteam
Pierre Louis Chovet – Van Amersfoort Racing davanti a Arthur Leclerc – Prema Powerteam (foto Lisa Guglielmi)

 

Dopo il secondo turno di pit-stop, Chovet ed Henrion – più Jamie Chadwick, anche lei partita con le coperture d’asciutto – avevano oltre un minuto di vantaggio sul gruppo, sfruttando proprio la sosta in meno. A rimescolare le carte è stato Andrea Cola, finito in testacoda tanto da chiamare in causa la Safety Car. Con il gruppo ormai compatto e pochi minuti al termine della corsa, Leclerc ha cominciato a rimontare velocemente fino a sorpassare anche il leader Chovet, che ha comunque concluso 2°. 3° scalino del podio invece per Petecof.

Il podio di Gara-2
Il podio di Gara-2 (foto Lisa Guglielmi)

 

La classifica, dopo le gare del Mugello, vede Leclerc a 237 punti, 8 in più rispetto a Petecof. Più staccato Rasmussen a quota 178.

 

Fonte: LiveGP.it (https://www.livegp.it/)

Fonte: Motori Online (https://motorsport.motorionline.com/)

Foto: Lisa Guglielmi – LivePhotoSport (https://www.livephotosport.it/)

Condividi