Basket supercoppa. Dal 29 agosto un piccolo assaggio di campionato. Tutte le 16 squadre impegnate nei 4 gironi.

Anche per il basket si intravvede la luce in fondo al lungo tunnel dopo lo stop di inizio marzo: LBA, nel suo cinquantesimo anniversario dalla fondazione, ha infatti ufficializzato la formula della nuova supercoppa che prenderà il via il prossimo 29 agosto: si tratterà di un piccolo assaggio di campionato-

Anche questa manifestazione vedrà la luce con un format completamente rinnovato; Si tratterà di una sorta di mini-campionato che vedrà impegnate tutte le 16 squadre della massima serie nazionale suddivise in quattro gironi. Il criterio di definizione di questi è prettamente geografico, tutto ciò a ricordarci come il coronavirus, in fondo, sia ancora lui a dire l’ultima parola.

Supercoppa Basket
Tyler Cain – Germani Basket Brescia (Foto: Roberto Tommasini)

Ecco che di conseguenza ne esce un girone A interamente lombardo, mentre per il girone D si è optato per una formula di svolgimento che richiama a quanto sta avvenendo negli States per il campionato NBA. Tutte le squadre saranno infatti ospitate in una “bolla” e le partite si svolgeranno in un’unica sede che sarà quella del Geo Village Sport & Wellness Resort di Olbia.

Questi i gironi:

Fonte: legabasket

Girone A

Germani Brescia
A|X Armani Exchange Milano
Openjobmetis Varese
Acqua S.Bernardo Cantù

Girone B

Virtus Segafredo Bologna
Vanoli Cremona
Fortitudo Pallacanestro Bologna 103
Una Hotels Reggio Emilia

Girone C

Umana Reyer Venezia
Dolomiti Energia Trentino
De’ Longhi Treviso Basket
Allianz Pallacanestro Trieste

Girone D

Banco di Sardegna Sassari
Happy Casa Brindisi
Virtus Roma
Carpegna Prosciutto Pesaro

 

Supercoppa basket
Toto Forray – Dolomiti Energia Trentino (Foto: Roberto Tommasini)

Questa nuova formula però non convince del tutto le società, in particolar modo quelle che hanno nel roster molti giocatori extracomunitari che di conseguenza si devono scontare con le quarantene imposte per legge.

Ad oggi la supercoppa appare più come un torneo monco di molti dei nomi più importanti più che come un preludio di una stagione scintillante.  Da alcune società trapela addirittura un certo malcontento, oltre che una oggettiva difficoltà nel comporre una formazione che possa scendere in campo competitiva per la fine di agosto.

Non da ultimo, al momento non è noto nessun accordo televisivo per la trasmissione della fase a gironi della supercoppa. Il 20 agosto si chiuderà il bando ufficiale per l’assegnazione dei diritti di trasmissione televisivi in chiaro e pay per il prossimo biennio. Saranno sufficienti per le emittenti vincitrici solo nove giorni per organizzare il proprio palinsesto?

Supercoppa basket
Ethan Happ – Vanoli Basket Cremona – Justin Knox – Dolomiti Energia Trentino (Foto: Roberto Tommasini)

La fase a gironi, come temuto, si svolgerà quasi certamente a porte chiuse. Resta la speranza, che almeno per le final-four, (a cui accederanno le vincitrici di ogni girone) previste dal 18 al 20 settembre a Bologna si possano prevedere, seppur in maniera contingentata, la presenza del pubblico.

Dead-line per questo aspetto sarà il 7 settembre quando sarà in scadenza l’attuale DPCM.

Condividi