“Ad alta voce”, è il primo l’EP di debutto di Valentina Iannone.

L’EP, “Ad alta voce”, nasce da esperienze vissute in prima persona dalla stessa Valentina, cantautrice campana, ed è ricco di contenuti importanti, tra i quali: rispetto, speranza, forza e contatto. E parlando di rispetto, la Iannone sottolinea di averne molto per l’ambiente, senza dimenticare un’altra componente importante: l’amore. L’amore si, l’unico sentimento capace di combattere le avversità e capace di farci vivere le sfumature più belle dell’anima, mettendo da parte ogni tipo di razionalità.

Questa la tracklist di “Ad Alta Voce”: “Ad Alta Voce”, “Liberi”, “Fuori”, “E Non Finisce”.

Valentina Iannone (Foto di Alfonso Maria Salsano)

Valentina si avvicina al mondo della musica all’età di 5 anni, studiando dapprima pianoforte e, successivamente, canto con il Maestro Francesco Ruocco. All’età di 14 anni compone il suo primo pezzo, “Amore senza” e nel 2006 vince un contest indetto dalla web radio “Unis@und” dell’università degli studi di Salerno. Nell’anno seguente entra a far parte del Coro Pop diretto dal Maestro Ciro Caravano, componente dei Neri Per Caso, esibendosi in manifestazioni nazionali ed internazionali. Ed è proprio da questa esperienza che nasce “We Can Do Magic”, un album che contiene brani di musica pop italiana e internazionale.

Nel 2015 prende poi parte al Premio Mia Martini ricevendo i complimenti dell’intera giuria per la sua interpretazione di “Adagio”, di Lara Fabian. Nel 2018 prende parte alla semifinale del concorso “Musica È”. Lo stesso anno, grazie alla cover di Who would imagine a king” entra nella compilation Merry Christmas” insieme a Bobby Solo e Francesca Alotta. Nell’arco dello stesso anno pubblica il suo primo singolo da solista Non Passerai.

Ed è sempre nel 2018 che Valentina vince il contest indetto dall’Associazione DLiveMedia dell’università degli Studi di Salerno, presente in giuria il compianto Stefano D’Orazio dei Pooh. Questa vittoria la porta ad esser ospite a Casa Sanremo. Nel 2019 parte il tour “Liberi” in cui presenta i suoi nuovi inediti e apre il concerto di Fabio Concato a Cava de’ Tirreni (SA). Valentina Iannone non ha solo musica nelle sue vene, bensì è laureata in Scienze Ambientali e attualmente sta studiando per conseguire la laurea in Popular Music Vocals alla University of West London e il diploma in composizione pop-rock al Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

Valentina Iannone (Foto di Antonello Trezza)

Ascolta alcuni brani di Valentina Iannone su Open Spotify

Condividi