Che cosa è successo  nella quinta giornata di serie A di calcio femminile? Scopriamolo con il nostro resoconto.

Dopo il ko a San Siro contro la Juventus, il Milan conquista tre punti sul campo di un buon Empoli. Le rossonere al 23’ trovano il vantaggio con Jane. La gara è combattuta e in equilibrio, ma negli ultimi 10’ arrivano altri 2 gol per le ospiti. All’81’ è la capitana Valentina Giacinti a firmare il raddoppio; mentre in pieno recupero Linda Tucceri Cimini cala il tris con una bella punizione che sorprende tra i pali il portiere dell’Empoli Noemi Fedele.

Refiloe Jane (Milan)
Refiloe Jane (Milan) (foto Lisa Guglielmi)

 

Contrasto tra Lidija Kulis (Milan) e Lucia Di Guglielmo (Empoli Ladies) (foto Lisa Guglielmi)

 

Calcio femminile: il resoconto della quinta giornata di serie A.
Esultanza di Valentina Giacinti (Milan)

Vincono anche la Florentia S. Gimignano contro il Napoli Femminile con il gol dal dischetto di Sofia Cantore; e l’Hellas Verona che conquista i primi 3 punti della stagione ai danni del Pink Bari, grazie al rigore realizzato da Asia Bragonzi.

La Juventus prosegue indisturbata il suo cammino.

La Juventus sa solo vincere: le bianconere si impongono con un netto 4-0 contro la Fiorentina Femminile. Il punteggio si sblocca dopo appena 4′: Cristiana Girelli sola in area firma il vantaggio. Sono 6 le reti della giocatrice bianconera in questa Serie A, che andando a bersaglio in ognuna delle prime 5 gare di questo campionato ha eguagliato Patrizia Panico, unica giocatrice a riuscirci prima di lei. Al 13′ la gara si complica per le ospiti: Louise Quinn stende Barbara Bonansea al limite dell’area di rigore e l’arbitro estrae il cartellino rosso per l’irlandese. Proprio dalla punizione arriva il raddoppio delle padrone di casa: Maria Alves realizza il raddoppio per la squadra di casa. Nella ripresa Barbara Bonansea cala il tris, mentre all’80’ completano il poker con la prima marcatura in Serie A per Lina Hurtig.

Il Sassuolo di Mister Piovani vince contro il San Marino Academy grazie al gol di testa di Valeria Pirone all’82’, e la squadra emiliana può festeggiare il quarto successo consecutivo.

Pareggiano invece Inter e Roma. Il vantaggio per la Roma arriva al 46’ con il gol di Annamaria Serturini. Le risponde nella ripresa Gloria Marinelli che riporta in equilibrio il punteggio. Sul finale le nerazzurre rimangono in dieci per l’espulsione di Martina Brustia.

Risultati e tabellini:

Florentia San Gimignano – Napoli Femminile 1-0

89’ rig. Cantore (F)

 Empoli Ladies – Milan 0-3

23’ Jane (M), 81’ Giacinti (M), 90’+1’ Tucceri Cimini (M)

 Hellas Verona – Pink Bari 1-0

33’ rig. Bragonzi (V)

 Inter – AS Roma 1-1

45’+1’ Serturini (R), 69’ Marinelli (I)

 Sassuolo – San Marino Academy 1-0

82’ Pirone (SA)

 Juventus – Fiorentina 4-0

4’ Girelli (J), 15’ Alves (J), 66’ Bonansea (J), 80’ Hurtig (J)

 

Fonte: FIGC (https://www.figc.it/it/femminile/)

Foto: Lisa Guglielmi – LivePhotoSport (https://www.livephotosport.it/)

Condividi