A distanza di 25 anni esce il remaster di “Sanacore”, storico album degli Almamegretta. Dal 23 ottobre sarà disponibile in digital download e in doppio vinile.

Nel 1988 una band dal sound innovativo si faceva spazio all’interno del panorama musicale italiano: erano gli Almamegretta (dal latino volgare, “anima migrante”), allora con una formazione molto diversa da quella attuale.

Formatosi a Napoli, il gruppo inizia la carriera suonando in vari locali della zona, esibendo il loro sound rhythm and blues con testi prevalentemente in inglese.

Nel 1991, il gruppo subisce una svolta: con l’uscita di Patrizia Di Fiore e l’ingresso di Gennaro Della Volpe (Raiz) alla voce, proveniente da un gruppo beat/ska e, tramite questi, di Paolo Polcari (Pablo) alle tastiere, inizia una virata verso la scrittura di testi in italiano e un sound raggae/funky.

Dopo altri svariati cambi di formazione, la band incide Figli di Annibale, il primo EP, nel 1992, seguito da Animamigrante (1993) e Sanacore (1995).

Proprio in questi ultimi anni, la band acquisisce una particolare personalità musicale trip-hop, mescolando l’elettronica alla world music e unendo quindi due mondi apparentemente paralleli.

Almanegretta: esce il remaster dell'album "Sanacore"

Almamegretta. Foto di Camillo Ripaldi

Sanacore, il remaster.

A 25 anni dall’uscita dello storico album, il 23 ottobre viene rilasciato il remaster di Sanacore, con due brani inediti ritrovati nell’archivio, un brano dub prodotto da D.raD. e un pezzo strumentale mixato da Adrian Sherwood, produttore discografico e dub master britannico.

Per l’occasione sono presenti anche i testi delle canzoni e le foto inedite delle sessioni in studio e a Procida del 1994.

L’album è prodotto dagli Almamegretta, registrato al Pioppeto Project di Procida da D.RaD. e al Megaride Sound Studio di Napoli da Gianni Ruggiero; è mixato da Adrian Sherwood e Andy Montgomery all’ On-U Sound Studio di Londra.

 

Almanegretta: esce il remaster dell'album "Sanacore"

Questa la tracklist completa del remaster di “SANACORE”

  1. ‘O sciore cchiù felice
  2. Maje
  3. Pe’ dint’
  4. ‘e viche addò nun trase ‘o mare
  5. Sanacore
  6. Ammore nemico
  7. Scioscie viento
  8. Ruanda
  9. Nun te scurdà
  10. Se stuta ‘o ffuoco
  11. Tempo
  12. Tamms Dub
  13. ‘O sciore cchiù dub
  14. Heartical Dub

 

“Le nostre capacità e il nostro modo di scrivere canzoni, probabilmente, si sono affinati nei lavori che hanno seguito “Sanacore” – racconta Raiz voce degli Almamegretta – eppure per il nostro pubblico questo album è la pietra miliare non solo della nostra carriera ma anche di un decennio di grandi trasformazioni musicali. Abbiamo deciso così di far uscire un’edizione completamente rimasterizzata del disco per il 25esimo anniversario della prima pubblicazione. Riaprendo i nostri archivi sonori dell’epoca ci abbiamo trovato due pezzi inediti: un dub prodotto da D.raD. e un pezzo strumentale mixato da Adrian Sherwood”

Con questo disco, come del resto con la loro totale carriera, gli Almamegretta vogliono rappresentare un genere musicale che in Italia non è mai riuscito ad affermarsi totalmente, cercando di soffermarsi sulla qualità del prodotto piuttosto che sulla sua commerciabilità, preferendo mantenere un sound fortemente personale ed innovativo.

“SANACORE” in versione remaster sarà disponibile dal 23 ottobre in versione fisica (doppio vinile colorato a 180 grammi con copertina gatefold e booklet di 4 pagine o CD digipack con booklet di 20 pagine), sulle piattaforme streaming e in digital download.

Il pre-order dell’album è disponibile al seguente link:   www.amazon.it/Sanacore-25-Anniversario-Almamegretta/dp/B08DSS7FZ5/

Segui gli Almamegretta sui social:

http://www.facebook.com/almamegretta.fb

http://www.instagram.com/almamegrettaofficial/

http://twitter.com/almamegrettaDUB

Condividi