OBI WAN KENOBI episodio 5: la recensione (spoiler)

 

Siamo arrivati al penultimo episodio della serie, Obi-Wan Kenobi. Siamo ormai vicini al finale ma i scivoloni non smettono di arrivare. L’alternanza di pro e contro in ogni episodio della serie è frustrante. Questo non ci impedisce di vedere la potenzialità di questo quinto episodio che sarebbe potuto essere fonte di grandi soddisfazioni.

OBI WAN KENOBI episodio 5: Dart Vader. (fonte)

OBI WAN KENOBI episodio 5: Dart Vader. (fonte)

 

Si parte subito con una grossa dose di nostalgia, i fan di Star Wars avranno infatti apprezzato i flashback che riportano in scena Hayden Christensen nel ruolo di Anakin Skywalker. Christensen è riuscito a trasmettere i toni e la spavalderia di Anakin a vent’anni di distanza. Non possiamo chiudere gli occhi davanti alle rughe nella scena dell’addestramento, questo Anakin è decisamente più vecchio rispetto allo stesso personaggio che abbiamo conosciuto ne L’attacco dei cloni. Nonostante questo piccolo dettaglio, vedere il duello tra Maestro e Padawan è stato piacevole e ci ricorda il carattere di Anakin, la sua inclinazione al lato oscuro.

Scordiamoci un attimo di tutto e parliamo di un personaggio che ci ha lasciato un po’ dubbiosi finora: Reva. Nei primi episodi si è presentata come un’ imperiale piena di potenziale che nelle puntate successive non è però sbocciata.  L’episodio 5 spiega finalmente le motivazioni della Terza Sorella, chiarendo il perché delle sue azioni che erano anche abbastanza scontate e non proprio convincenti, ma nel contesto funzionano e quantomeno giustificano la sua rabbia e i suoi metodi.

l’episodio ha, come tutti gli altri, problemi di regia che ormai saltano all’occhio senza fatica. Una nota positiva che mi sento di sottolineare è  però la volontà di presentare un Darth Vader crudele, spietato. Un Darth Vader più minaccioso di quello che abbiamo conosciuto nella trilogia originale.

Il Capitolo 5 di Obi-Wan Kenobi ci colpisce con un duello in cui vediamo Vader combattere, deviando e parando i colpi di spada laser con la Forza, senza neppure accendere la sua iconica arma per gran parte del tempo. Sarebbe un momento strepitoso, se a indebolirlo non ci fosse una coreografia goffa e una regia davvero piattissima. Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che un grosso problema di Obi-Wan Kenobi è proprio questo: la regia.

 

CONCLUSIONI…

…Possiamo concludere questa riflessione sull’episodio 5 e dare un giudizio sicuramente positivo nel bilancio generale della puntata. Certamente con una regia più abile saremmo riusciti ad apprezzare di più un po’ tutta la serie, aspettiamo però l’ultimo episodio per tirare le somme.

 

Silvia Maddalo per LiveMedia24

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More