Amichevole di lusso per l’Udinese, il Chelsea passa al “Friuli”

Amichevole di lusso per l’Udinese, il Chelsea passa al “Friuli”. Kantè, Sterling e Mount stendono i bianconeri.

 

Primo tempo:

6 minuti di gioco, bellissimo scambio tra Mount e Alonso, il 19 serve Sterling che a tu per tu con Silvestri si fa ipnotizzare. Chelsea sicuramente più avanti nella preparazione, i blues infatti sabato prossimo inizieranno il campionato. Minuto 11 e inglesi che guadagnano il primo calcio d’angolo dopo un’azione sviluppata sulla sinistra con Alonso che prova a mettere al centro ma chiude bene la difesa friulana. 15esimo sul cronometro, calcio di punizione dal limite per gli uomini di Tuchel, fallo di Makengo che atterra James: sul pallone ci sono sia il 24 che Alonso; al tiro va proprio James che prende la barriera, sulla ribattuta va Kante che calcia a lato. Esce bene l’Udinese e si fa vedere per la prima volta dalle parti di Mendy: contropiede 5 vs 4 dei bianconeri con Walace che serve filtrante Pereyra ma la difesa del Chelsea è attenta e l’estremo difensore ospite può bloccare. Contropiede del Chelsea: ospiti che avanzano indisturbati palla al piede, la sfera arriva a Kantè che con un sinistro rasoterra insacca in rete, 1 a 0 per i blues. Chelsea che continua ad attaccare, Sterling recupera palla a centrocampo e avanza, serve filtrante per Mount ma Silvestri riesce a negare il gol del raddoppio. Il divario tra le due squadre è netto, il cooling-break interrompe momentaneamente il gioco. Facilità di gioco impressionate per gli inglesi che quando hanno la palla tra i piedi sanno sempre dove giocarla e optano per la scelta giusta. 36 minuto, Pereyra riesce ad uscire da una zona complicata e pericolosa, parte in contropiede provando a servire in verticale Soppy ma Koulibaly chiude come lui sa fare. Ribaltamento di fronte, il Chelsea si ritrova in attacco, la palla arriva a Sterling che con il tocco sotto supera Silvestri ed insacca il 2 a 0, troppo leggera la marcatura bianconera. Dimezza lo svantaggio l’Udinese al 42esimo: è sempre Pereyra a manovrare l’azione dei friulani, arrivato al limite dell’area di rigore calcia con il destro, Mendy non può bloccarla e sulla respinta arriva Deulofeu che insacca in rete. Il primo tempo finisce 1 a 2

N’Golo Kante (Chelsea) esulta per il gol

 

Secondo tempo:

Il secondo tempo inizia com’è finito il primo: il Chelsea attacca, l’Udinese difende e prova a ripartire. 52esimo minuto, calcia dal limite Kantè, Silvestri devia in angolo. Minuto 55, contropiede per l’Udinese, sempre Pereyra parte dalla sua area di rigore, serve filtrante sulla sinistra Udogie ma i bianconeri non riescono ad arrivare alla conclusione a rete. Al 59esimo altra bella azione per la squadra di casa: recupero palla nella trequarti campo, Pereyra serve Masina che con il sinistro calcia però male e la palla termina sul fondo, alla sinistra di Mendy. Il “Friuli” con quasi 12000 spettatori, nonostante l’amichevole e la calda serata di fine luglio, spinge i propri beniamini. Poco meno di 20 minuti al termine del match, risultato sempre fisso sul 1-2, seconda frazione di gioco però meno sprizzante della prima. Punizione per l’Udinese dalla sinistra, Pereyra mette bene al centro ma la difesa del Chelsea fa buona copertura. Calcio d’angolo per i bianconeri a 10 minuti dalla fine: il “Tuco” Pereyra va dalla bandierina ma anche in questo caso la difesa dei blues chiude bene. Tanti cambi, da una parte e dall’altra, la partita sembra non svoltare più: il Chelsea amministra il vantaggio, l’Udinese prova a trovare un’azione per il pareggio. Chiude i conti Mount: Hudson Odoi avanza dalla destra, mette al centro per il 19 che facile facile insacca in gol. La partita termina 1 a 3

Gerard Deulofeu (Udinese) esulta per il gol

 

UDINESE – CHELSEA 1-3

 

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Benkovic, Bijol (68′ Nuytink), Masina; Soppy, Pereyra, Walace (84′ Lovric), Makengo (84′ Nestorovski), Udogie (86′ Festy); Succes, Deulofeu (46′ Samardzic). A disposizione: Padelli, Piana, Abankwah, Perez, Palumbo, Ebosse, Pussetto, Guessand, Cocetta, Pafundi. Allenatore: Andrea Sottill.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, T. Silva, Koulibaly (72′ Vale); James (72′ Emerson), Kantè, Jorginho (84′ Gilmor), Alonso; Mount, Sterling (84′ Kenedy); Havertz (72′ Hudson Odoi). A disposizione: Arrizabalaga. Allenatore: Thomas Tuchel.

Arbitro: Fabbri

Assistenti: Paglirdini e Bottegoni

 

Reti: 20′ Kante (C), 37′ Sterling (C), 40′ Deulofeu (U), 90′ Mount (C)

 

Ammoniti:

 

Note: Spettatori 11776, angoli 1 e 7, recupero 2/5

 

Nicola Pitton per LiveMedia24

amichevoleudinesechelsea
Comments (0)
Add Comment